La ricetta del Porridge dolce, per una colazione sana e gustosa!



0

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare il classico Porridge all’inglese: si tratta di un dolce gustoso ma davvero molto salutare, che nella tradizione anglosassone è una vera e propria istituzione. Come abbiamo già visto quando abbiamo parlato della colazione salata, il classico cornetto con cappuccino che siano soliti mangiare in Italia non è proprio l’ideale per iniziare la giornata con il piede giusto. Bisognerebbe infatti evitare di assumere così tanti carboidrati e zuccheri insieme e il porridge può essere una sanissima alternativa per una colazione davvero buona, nutriente e salutare! Preparare il porridge è molto semplice, ma naturalmente se volete rispettare la ricetta originale è importante sapere quali ingredienti metterci dentro: si tratta in sostanza di una zuppa a base di fiocchi di avena, latte, frutta secca e frutta fresca. Vediamo come prepararla nel modo migliore.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 5 minuti
  • Tempo di cottura: 5 minuti
  • Difficoltà: facilissimo

Ingredienti:

Per la zuppa di avena

  • 140 g di fiocchi di avena
  • 220 ml di acqua
  • 220 ml di latte
  • 1 pizzico di sale

Per le farciture

  • 80 g di frutti di bosco (mirtilli, lamponi, fragole);
  • 1 cucchiaio di gocce di cioccolato
  • 40 g di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di nocciole tritate
  • 1/2 kiwi

Occorrente:

  • Ciotola
  • pentolino antiaderente
  • mestolo di legno
  • coppette

Come preparare il Porridge all’inglese

Nella lista degli ingredienti potete trovare sia frutta secca che frutta fresca: le dosi e gli ingredienti in particolare sono indicativi perchè quello che conta è la base del porridge ossia la zuppa di fiocchi di avena. La frutta potete sceglierla in base ai vostri gusti e alla stagionalità dei prodotti, quindi potete spaziare e personalizzare il vostro porridge come meglio credete, senza troppi vincoli. L’importante però è che ci sia sempre sia frutta secca che frutta fresca, ma anche qualche pezzo di cioccolato (senza esagerare!). 

Prima di tutto, i fiocchi di avena devono stare in ammollo nell’acqua per almeno 1 ora, anche se l’ideale sarebbe lasciarli inzuppati per una notte intera. Una volta che i fiocchi si saranno ammorbiditi, trasferiteli in un pentolino antiaderente e aggiungete il latte ed un pizzico di sale.

Lasciate cuocere la vostra zuppa di fiocchi di avena per 5 minuti, fino a quando non si sarà addensata bene. Se vedete che dopo 5 minuti è ancora piuttosto liquida, alzate leggermente il fuoco e continuate la cottura per altri 2-3 minuti: l’importante è che la consistenza sia piuttosto densa.

A questo punto, mettete la zuppa di avena nelle ciotole e decoratela con la frutta fresca, la frutta secca ed il cioccolato. Come ho già detto, potete aggiungere un po’ quello che volete ma cercate di mantenere le dosi corrette e le giuste proporzioni tra frutta e cioccolato.

Potete gustare il porridge a colazione: vi darà la carica giusta senza appesantirvi troppo e vi assicuro che è una vera delizia!

Scopri altre ricette perfette per la colazione:

Share.

About Author

Comments are closed.