Scopri come preparare il filetto in crosta alla Wellington



0

Oggi vi proponiamo una ricetta davvero molto gustosa, ideale se dovete preparare una cena con amici o parenti, ma anche per un pranzo domenicale in famiglia: il filetto in crosta alla Wellington. Il nome è ispirato al generale che sconfisse Napoleone Bonaparte a Waterloo (il duca di Wellington appunto) e si tratta di una ricetta piuttosto complessa da preparare, ma pur sempre alla portata di tutti. Rimboccati le maniche quindi e preparati a sfornare un filetto in crosta gustoso e saporito!

Specifiche: 

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Difficoltà: medio-alta

Ingredienti: 

  • 800 g di filetto di manzo o di maiale
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 6 fette di prosciutto crudo
  • 1 uovo sbattuto
  • 3 cucchiai di senape
  • 500 g di funghi champignon
  • 1 rametto di timo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di Marsala
  • 150 ml di panna fresca
  • 1 cucchiaio di burro
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale e pepe

Occorrente: 

  • 1 pentola larga
  • 1 cucchiaio di legno
  • stuzzicadenti
  • teglia da forno
  • 1 padella antiaderente
  • 1 coltello

Come preparare il filetto in crosta alla Wellington

Per preparare questo filetto in crosta con contorno saporito di funghi champignon devi prima di tutto sigillare la carne, in modo che i succhi non fuoriescano durante la cottura e che il filetto si presenti bello rosolato: scalda quindi in una pentola larga il burro e, non appena sarà rosolato, aggiungi il pezzo di carne. Lascia rosolare il filetto su tutti e quattro i lati, fino a quando non sarà completamente dorato, quindi toglilo dal fuoco e avvolgilo con le fette di prosciutto crudo.

A questo punto srotola la pasta sfoglia e spalma su di essa uno strato di senape, quindi metti il filetto appena rosolato sulla pasta sfoglia e avvolgilo con questa, sigillandolo bene. Con l’aiuto di uno stuzzicadenti, fai qualche forellino nella pasta in modo che il vapore possa fuoriuscire durante la cottura, mantenendo il tutto croccante. A questo punto non ti resta che mettere il tuo filetto in crosta alla Wellington in forno ventilato a 200° per circa 25-30 minuti.

Mentre la carne cuoce in forno, puoi preparare il contorno di funghi champignon: pulisci bene i funghi e tagliali a fettine, quindi scalda 2 cucchiai di olio in una padella e aggiungi uno spicchio di aglio. Metti i funghi in padella, aggiungi una presa di sale e un pizzico di pepe e tieni il fuoco piuttosto alto. Aggiungi quindi il Marsala e, appena sarà sfumato, la panna fresca.

A questo punto abbassa la fiamma e lascia cuocere i funghi per 10-15 minuti, quindi aggiungi le foglie di timo e spegni il fuoco.

Una volta sfornato il filetto in crosta alla Wellington, lascialo riposare per 5 minuti a temperatura ambiente, dopodichè taglialo a fette e servilo insieme ai funghi champignon: i tuoi ospiti si leccheranno i baffi!

Altre ricette di secondi a base di carne:

 

Share.

About Author

Comments are closed.