Banner title

Sorbetto alla fragola: la ricetta dell’estate, facile e veloce!



0

Oggi vi proponiamo un’altra ricetta prettamente estiva: il sorbetto alla fragola è un ottimo dessert da servire a fine pasto, perchè è delicato e rinfrescante, assolutamente l’ideale per concludere un pasto in bellezza! Preparare il sorbetto alla fragola non è difficile, e non vi serve necessariamente la gelatiera, anche se con questo strumento potrete risparmiare moltissimo tempo. Se quindi avete una gelatiera in casa, vi consiglio di usare quella ma se non possedete questa macchina non importa: riuscirete comunque a realizzare un sorbetto alla fragola assolutamente perfetto! La differenza è che senza gelatiera dovrete rompere i cristalli di ghiaccio che tendono a formarsi ogni mezz’ora, perchè altrimenti rischiate di non ottenere la giusta consistenza cremosa del sorbetto. Poco male: non si tratta di una grande fatica quindi non preoccupatevi. Vediamo come preparare questo delizioso sorbetto in casa e stupire gli ospiti a fine cena con un dessert delicato e freschissimo.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di raffreddamento in freezer: 4 ore
  • Difficoltà: facile

Ingredienti (per 1 Kg di sorbetto):

  • 500 g di fragole
  • 200 g di zucchero
  • 300 ml di acqua

Occorrente:

  • Ciotola capiente
  • pentolino antiaderente
  • mixer
  • vaschetta per alimenti

Preparazione del sorbetto alla fragola senza gelatiera

Preparare il sorbetto alla fragola, anche senza gelatiera, è davvero molto semplice: come vi ho già anticipato, l’unica differenza è che dovrete rompere ogni tot i cristalli di ghiaccio altrimenti il vostro dessert non risulterà bello cremoso.

Prima di tutto, mettete lo zucchero insieme all’acqua in un pentolino antiaderente, portate il tutto ad ebollizione e lasciate andare per pochi minuti, quindi spegnete la fiamma e aspettate che lo sciroppo ottenuto si raffreddi.

Nel frattempo, pulite bene le fragole ed eliminate la parte con il picciolo, quindi mettetele nel mixer e frullatele tutte quante. Una volta che avrete ottenuto una bella purea di fragole omogenea, versatela in una vaschetta per alimenti: vi consiglio di usarne una con i bordi non troppo alti per facilitarvi in seguito.

A questo punto, aggiungete nella vaschetta anche lo sciroppo raffreddato e mescolate bene in modo da amalgamare alla perfezione tutti gli ingredienti. Livellate bene la superficie con una spatola per dolci e mettete il tutto in freezer. In totale, il sorbetto alla fragola dovrà rimanere a raffreddare per almeno 4 ore, ma se non utilizzate la gelatiera dovete controllarlo ogni 30 minuti e rompere con una forchetta gli eventuali cristalli di ghiaccio che si formano sulla superficie.

Preparazione del sorbetto alla fragola con la gelatiera

Se avete la gelatiera, preparare questo sorbetto è ancora più semplice e soprattutto veloce: vi basta infatti mettere lo sciroppo e la purea di fragole (controllate che siano freddi) nel boccale della gelatiera e azionare la macchina. In 10 minuti il vostro sorbetto sarà pronto per essere gustato!

Scopri altre ricette per preparare ottimi sorbetti:

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto ancora)
Share.

About Author