La ricetta di Brutti ma Buoni: dolcetti alle nocciole semplicemente squisiti



0

Oggi vi proponiamo una ricetta classica e piuttosto famosa, per preparare i brutti ma buoni: dei fantastici dolcetti a base di albumi e nocciole che vi assicuro vi faranno impazzire! Personalmente sono sempre stata scettica su questi biscotti: sarà per il loro nome o per il fatto che non mi sono mai piaciuti a livello visivo, non avevo mai nemmeno provato a prepararli fino a quando una mia amica mi ha supplicata di farli per il suo compleanno. Non credevo che esistessero addirittura persone così innamorate dei brutti ma buoni, ma quando li ho provati ho capito tutto: questi non sono dei normali biscotti, hanno un qualcosa di spaziale! Facilissimi da preparare, non servono molti ingredienti per realizzare i brutti ma buoni e nemmeno qualche abilità culinaria particolare: vedrete che se seguirete la ricetta anche a voi verranno dei dolci deliziosi! Vediamo come fare.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 50 minuti
  • Tempo di cottura: 55 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 250 g di nocciole
  • 200 g di zucchero
  • 120 g di albumi
  • 1 stecca di vaniglia

Occorrente:

  • Ciotola capiente
  • mixer
  • fruste elettriche
  • pentolino antiaderente
  • teglia da forno
  • carta da forno

Preparazione dei Brutti Ma Buoni

Preparare i brutti ma buoni non è per nulla complicato, ma vi consiglio di seguire passo passo la ricetta per evitare di fare qualche errore. Prima di tutto, tirate fuori le uova dal frigorifero con un po’ di anticipo perchè devono essere a temperatura ambiente, quindi separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi con le fruste elettriche.

Mano a mano che montate gli albumi, aggiungeteci anche i semini di vaniglia e lo zucchero fino ad ottenere una bella meringa soda e spumosa. 

A questo punto, aggiungete al composto anche le nocciole precedentemente tritate con il mixer e incorporatele con delicatezza, facendo dei movimenti dall’alto verso il basso per non far smontare gli albumi.

Trasferite quindi tutto in un pentolino antiaderente e cuocete il composto di albumi e nocciole a fiamma bassa per 15 minuti, mescolando con molta delicatezza. Non appena il colore inizierà a diventare marroncino, togliete dal fuoco il composto e con l’aiuto di un cucchiaio formate i vostri brutti ma buoni direttamente sulla teglia ricoperta di carta da forno. Non preoccupatevi: è normale che la forma venga un po’ irregolare ed è proprio per questo che si chiamano così! 😉

Infornate i vostri dolcetti a 130° e fateli cuocere per circa 35 – 40 minuti. Non appena saranno belli dorati potete toglierli e lasciarli raffreddare!

Brutti ma Buoni al cioccolato: la variante golosa

Se volete rendere i vostri dolcetti ancora più golosi potete arricchire l’impasto con due cucchiai di cacao in polvere: amalgamatelo bene al resto degli ingredienti e mantenete le dosi della ricetta normale. I vostri brutti ma buoni sprigioneranno un delizioso aroma di cioccolato e conquisteranno anche i più piccoli!

Scopri altre ricette per preparare deliziosi biscotti:

Share.

About Author

Comments are closed.