Torta di mele e zucca alla Monferrina



0

La torta di mele e zucca alla Monferrina è un dolce piemontese di origine contadina, non proprio leggerissimo, caratterizzato da un vero e proprio tripudio di sapori grazie all’accostamento di ingredienti squisiti ed energetici come gli amaretti, i fichi, l’uvetta e le gocce di cioccolato. Ideale per celebrare l’autunno in famiglia o in compagnia degli amici, questo dessert è la scelta giusta per chiudere in dolcezza un pranzo domenicale, mentre è meno adatto alle occasioni importanti o estranee all’ambito familiare per via di un aspetto non proprio invogliante, anche se il suo sapore superlativo potrebbe fare invidia alle torte più elaborate e scenografiche. Parola di buongustaio. Scopriamone ora la ricetta e sopratutto quanto deve cuocere in forno.

Specifiche:

Tempo di preparazione: 90 minuti

Cottura: 40 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti per 6 persone:

  • 300 g di zucca
  • 3 mele Golden un po’ acerbe
  • 110 g di zucchero semolato
  • 20 g di uvetta sultanina
  • 1/2 bicchiere di rum
  • 50 g di amaretti
  • 50 g di gocce di cioccolato fondente
  • 80 g di fichi secchi
  • 50 g di farina di mais
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 limone non trattato (scorza)
  • 2 uova
  • burro q.b.

Occorrente:

  • due ciotole medie
  • due casseruole
  • una frusta da cucina
  • un mestolo di legno
  • una tortiera da 24 cm di diametro
  • una spatola da cucina
  • un coltello

Preparazione della torta di mele e zucca alla Monferrina

Per preparare la ricetta della torta di mele e zucca alla Monferrina parti dall’uvetta, quindi mettila a bagno in una ciotola con il rum per circa 15 minuti, poi sgocciolala e strizzala bene. Dopodiché sbuccia due mele, elimina i torsoli e tagliale a dadini, poi pulisci la zucca rimuovendo la buccia e i semi e riducila a cubetti.

Ora disponi i dadini di mela e la polpa della zucca in due diverse casseruole, poi aggiungi un goccio di acqua naturale, 30 g di zucchero e cuoci per 10 minuti. A cottura ultimata, togli le casseruole dal fuoco e lascia raffreddare il composto. Dopodiché versa i dadini di mela e la zucca nella stessa ciotola e amalgamali con l’uvetta sultanina sgocciolata e strizzata, gli amaretti sbriciolati, le gocce di cioccolato fondente, la metà dei fichi sminuzzati, la farina di mais, la vanillina e la scorza del limone grattugiato, poi unisci le uova sbattute, lo zucchero rimasto e mescola energicamente con un mestolo di legno.

Quando l’impasto sarà pronto, imburra e infarina con un pizzico di farina di mais una tortiera dal bordo alto, poi versa il composto preparato, livellalo con una spatola da cucina e decora la superficie della torta con la mela rimasta tagliata a fettine sottili e con gli altri 40 g di fichi secchi ridotti a rondelle. Inforna a 150° per 40 minuti.

Quando si sarà formata in superficie una leggera crosticina simile a quella di un castagnaccio, togli la tortiera dal forno, lascia raffreddare e sforma la squisita torta di mele e zucca alla Monferrina nel piatto da portata. Servi subito.

Share.

About Author

Comments are closed.