Torta di mele con crema al limone



0

La torta di mele con crema al limone è un dolce semplice e veloce, apprezzato veramente da tutti. Adatta a ogni occasione, dal compleanno di grandi e piccini al pranzo della domenica, questa torta di mele è caratterizzata da una morbidezza e da una fragranza delicata che la rendono ottima sia per la prima colazione che per la merenda.

Specifiche:

Tempo di preparazione: 80 minuti

Cottura: 20 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti per 6 persone:

Per la pasta frolla:

  • 600 g di farina
  • 2 uova
  • 2 tuorli
  • 300 g di zucchero semolato
  • 300 g di burro
  • 1 limone

Per la crema:

  • 8 tuorli
  • 300 g di zucchero semolato
  • 150 g di farina
  • 1 l di latte
  • 1 limone
  • 2 mele verdi
  • zucchero a velo q.b.

Occorrente:

  • una spianatoia
  • un canovaccio
  • una ciotola
  • un pentolino
  • un mattarello
  • una tortiera da 24 cm di diametro

Preparazione della torta di mele con crema al limone

Per preparare la ricetta della torta di mele con crema al limone comincia dalla pasta frolla, quindi versa la farina a fontana su una spianatoia, forma un piccolo cratere al centro e unisci le uova sgusciate, i tuorli, lo zucchero, il burro morbido e il limone grattugiato, poi amalgama bene fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Dopodiché copri l’impasto con un canovaccio e lascialo riposare in frigo per mezz’ora.

Nel frattempo prepara la crema al limone, quindi in una ciotola monta i tuorli con lo zucchero e incorpora la farina, poi in un pentolino fai bollire il latte con la scorza grattugiata del limone. Dopodiché versalo nella ciotola con il composto, mescola bene e rimetti tutto sul fuoco. Cuoci per 5 minuti e lascia intiepidire, poi sbuccia le mele, elimina i torsoli e tagliale a dadini.

Trascorsa la mezz’ora indicata, togli l’impasto dal frigo, adagialo sulla spianatoia e stendilo allo spessore di 1 cm con l’ausilio di un mattarello, poi dividilo a metà. Dopodiché imburra e infarina una tortiera, rivestila con metà della pasta frolla e versa al centro la crema al limone, poi unisci le mele ridotte a dadini, ricopri con l’altra metà della pasta frolla e sigilla i bordi facendo pressione con le dita. Infine cuoci in forno a 200° per 20 minuti.

A fine cottura, togli la torta di mele dal forno, lasciala intiepidire e sformala nel piatto da portata decorato con fettine sottilissime di limone. Spolverizza con lo zucchero a velo e servi subito.

Torta di mele con crema al limone: abbinamenti

La torta di mele con crema al limone va gustata con un buon bicchiere di spumante dal gusto delicato che non copra il sapore delle mele e del limone, oppure con un bicchierino di Limoncello fresco, magari fatto in casa. I bambini invece possono gustarla con il tè al limone, con un succo di frutta o con una buona e fresca spremuta d’arancia, limone o pompelmo.

Share.

About Author

Comments are closed.