Banner title

Scopri come fare un’ottima cheesecake al caffè



0

La cheesecake al caffè è un dessert delicato e dal sapore avvolgente in grado di accontentare tutti gli amanti del caffè e non solo. Perfetto per concludere un pranzo o una cena in compagnia, questo dolce morbido e freschissimo può essere reso ancora più sorprendente dall’aggiunta di qualche fettina di mela, un abbinamento tanto curioso quanto delizioso.

Scopriamo insieme come preparare questa deliziosa cheesecake.

Specifiche:

Tempo di preparazione: 50 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Tempo di raffreddamento in frigo: 30 minuti per la base + 4 ore per la cheesecake

Difficoltà: media

Ingredienti:

  • 100 g di burro
  • 180 g di biscotti secchi
  • 120 g di zucchero semolato + 1 cucchiaio
  • 100 ml di acqua calda + 1 cucchiaio
  • 3 cucchiai di caffè solubile + ½ cucchiaio per decorare
  • 700 g di Philadelphia
  • 10 g di colla di pesce
  • 200 g di panna fresca liquida
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 mela piccola Renetta

Occorrente:

  • mixer
  • ciotole capienti
  • 2 pentolini
  • tortiera a cerniera da 22 cm di diametro
  • carta da forno
  • cucchiaio
  • pennellino
  • sbattitore elettrico
  • spatola
  • frusta
  • sac à poche con bocchetta a stella

Preparazione della cheesecake al caffè

Per preparare la cheesecake al caffè comincia dalla base biscottata, quindi metti i biscotti secchi nel mixer, triturali finemente e trasferiscili in una ciotola, poi fai sciogliere il burro in un pentolino e, una volta fuso, lascialo intiepidire leggermente prima di versarlo sui biscotti sminuzzati e amalgamare il tutto. Dopodiché imburra la tortiera e foderala perfettamente con carta forno, poi versa al suo interno i biscotti sbriciolati e compatta bene con il dorso di un cucchiaio. Infine trasferisci la base in frigo per 30 minuti.

Intanto prepara lo sciroppo con cui dovrai inumidire la base biscottata, quindi versa 50 ml di acqua calda in una ciotola insieme a cucchiaio di zucchero e a un altro di caffè solubile e mescola bene fino a far sciogliere il caffè, poi togli la base dal frigo e spennellala accuratamente con lo sciroppo. Dopodiché trasferiscila nuovamente in frigorifero per il tempo indicato.

Ora dedicati alla crema, quindi metti in ammollo la colla di pesce in acqua fredda, poi scalda in un pentolino 50 ml di acqua, aggiungi due cucchiai di caffè solubile e 70 g di zucchero semolato e mescola fino a scioglierli. Strizza la colla di pesce, mettila nel pentolino con il caffè solubile, mescola bene e, una volta sciolta, lascia raffreddare il tutto. Dopodiché metti 500 g di Philadelphia e il caffè ormai freddo in una ciotola capiente e lavorali con lo sbattitore elettrico fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. In un’altra ciotola monta a neve la panna fresca e i restanti 50 g di zucchero semolato con lo sbattitore elettrico, poi aggiungi la panna montata al composto di Philadelphia e caffè e amalgama con una spatola fino a ottenere una salsa omogenea.

A questo punto componi la cheesecake al caffè, quindi togli la tortiera dal frigo, versa la crema appena ottenuta sulla base biscottata e uniformala al meglio con una spatola, poi mettila in frigo per almeno 4 ore. Trascorso il tempo indicato, toglila dal frigo, sformala su un vassoio per torte e decorala, quindi lavora con lo sbattitore elettrico i restanti 200 g di Philadelphia insieme allo zucchero a velo, poi aggiungi ½ cucchiaio di caffè solubile disciolto in un cucchiaio di acqua calda e amalgama il tutto. Una volta ottenuta una crema omogenea, trasferiscila nella sac à poche e decora la superficie della cheesecake come preferisci, poi completa il tutto con qualche fettina di mela.

Scopri come preparare altri tipi di cheesecake:

 

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto ancora)
Share.

About Author