Ricetta della crostata con crema al limone



0

Durante le calde giornate estive spesso di ha voglia di un dolce fresco e delicato, che non appesantisca troppo e che al palato sia bello leggero: questa crostata con crema al limone è perfetta per questo periodo, anche perchè è di una bontà davvero disarmante! Oggi vi proponiamo questa ricetta perchè ci è piaciuta tantissimo: la crema al limone è delicata e fresca, si prepara in pochissimo tempo e potrete servire ai vostri ospiti una crostata diversa dal solito, che sicuramente sarà più che apprezzata. Vediamo quindi come si prepara la crostata con crema al limone.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 25 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti: 

Per la pasta frolla

  • 125 g di zucchero
  • 250 g di farina
  • 100 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Per la crema al limone

  • 30 g di fecola di patate
  • 300 ml di acqua
  • 80 g d zucchero
  • 50 g di burro
  • 2 uova
  • 2 limoni

Occorrente:

Preparazione della crostata con crema al limone

Per preparare questa deliziosa crostata con crema al limone, prima di tutto dovrete realizzare la pasta frolla: prendete quindi tutti gli ingredienti e impastateli nella planetaria (volendo potete anche lavorare il tutto a mano, ma il risultato sarà meno omogeneo). Una volta ottenuto l’impasto, stendete la frolla con l’aiuto di un mattarello antiaderente e mettetela nello stampo per crostate precedentemente imburrato. Fate a questo punto cuocere la frolla per 20 minuti a 180°, quindi lasciatela raffreddare.

Nel frattempo preparare la crema al limone: fate bollire in una casseruola l’acqua con lo zucchero e la scorza dei limoni, quindi aggiungete la fecola precedentemente stemperata con il succo di limone e portate il tutto ad ebollizione.

A questo punto togliete la casseruola dal fuoco e trasferite la crema in una ciotola, unite le uova ed il burro e mescolate il tutto con una frusta elettrica in modo da rendere la crema liscia ed omogenea.

Riempite la pasta frolla con il composto appena ottenuto e mettete la vostra crostata con crema al limone in frigorifero a raffreddare per almeno 4 ore, in modo che si solidifichi. Potete guarnirla con una fettina di limone, con della frutta fresca o anche con la meringa, per renderla ancora più gustosa ed irresistibile! Avete l’imbarazzo della scelta e siete libere di dare sfogo alla vostra fantasia.

Guarda la video ricetta della crostata con crema al limone

Abbiamo preso questa ricetta da Cookaround: dopo averla provata ci è piaciuta così tanto che abbiamo pensato di riproporla con qualche piccolissima variante. Se volete guardare il video lo trovate qui sotto!

Scopri altre ricette per realizzare ottime crostate:

Share.

About Author

Comments are closed.