Ricetta della sfogliata di mele e gorgonzola



0

Di solito il gorgonzola si sposa bene con le pere, ma non è male neanche con le mele, anzi! L’esempio più palese di questo vincente abbinamento è dato dalla ricetta della sfogliata di mele e gorgonzola, una specialità dal ripieno insolito e goloso in perfetto equilibrio fra sapori decisi e delicati. Ideale per accompagnare l’aperitivo o come antipasto sfizioso, la sfogliata alle mele e gorgonzola è facile e velocissima da preparare, tanto da essere alla portata anche di chi è alle prime armi in cucina.

Scopriamo insieme come prepararla.

Specifiche:

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: facilissima

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 mele Red Delicious
  • 300 g di gorgonzola dolce
  • 1 limone (succo)
  • 1 cucchiaio di timo tritato
  • pepe q.b.

Occorrente:

  • coltellino per le mele
  • ciotola
  • spremiagrumi
  • coltello affilato
  • stampo da crostata da 26 cm di diametro
  • carta assorbente da cucina

Preparazione della sfogliata di mele e gorgonzola

Per preparare la sfogliata di mele e gorgonzola comincia dalle mele, quindi lavale bene, in particolare intorno all’area del picciolo, asciugale e dividile in 4 spicchi con un coltellino, poi privale dei torsoli e, senza eliminare la buccia, taglia gli spicchi a fette di circa 2-3 mm di spessore. Dopodiché trasferiscile in una ciotola, irrorale con il succo di limone per evitare che anneriscano e tienile da parte, poi preriscalda il forno a 200°.

Ora prepara la sfogliata, quindi srotola il disco di pasta sfoglia, sistemalo nello stampo da crostata facendolo fuoriuscire leggermente dal bordo e bucherella il fondo con i rebbi di una forchetta per evitare che si gonfi in cottura, poi taglia a fettine sottili il gorgonzola e distribuiscilo uniformemente sulla superficie della pasta sfoglia. A questo punto sgocciola le fettine di mela dal succo di limone e asciugale bene tamponandole con carta assorbente da cucina, poi disponile sopra il gorgonzola e spolverizza il tutto con il timo tritato e una generosa macinata di pepe nero.

Una volta completato il ripieno, piega verso l’interno i bordi di pasta sfoglia che fuoriescono dallo stampo, pizzicandoli un pochino con le dita in modo da formare un motivo decorativo che rende giustizia alla sfogliata anche dal punto di vista estetico, fattore non certo di poco conto quando si hanno ospiti a pranzo o cena. Figuriamoci poi nelle occasioni importanti. Realizzata per bene la sfogliata di mele e gorgonzola, trasferiscila nel forno caldo e cuocila per circa 20 minuti a 200°. Tuttavia, dato che ogni forno è diverso, ti consigliamo di buttare un occhio sulla sfogliata già prima dei 20 minuti indicati così da evitare che si bruciacchi. Infine, una volta cotta, togli la sfogliata di mele dal forno, lasciala intiepidire per qualche minuto prima di tagliarla e portala in tavola per la gioia dei tuoi commensali che, con ogni probabilità, ti riempiranno di complimenti!

Altre ricette con le mele e la pasta sfoglia

 

Share.

About Author

Comments are closed.