Banner title

Ricetta del filetto di salmone in crosta di pistacchi



0

Oggi ti presentiamo una ricetta per preparare un secondo sfizioso e di grande effetto: il filetto di salmone in crosta di pistacchi. Il segreto per ottenere un risultato eccellente sta soprattutto nella scelta del salmone: noi ti consigliamo di prendere dei filetti di salmone norvegese: in questo modo sarai sicura di preparare un secondo buonissimo e con il minimo sforzo perchè la ricetta è davvero facile e veloce, adatta a tutti! Vediamo quindi come si prepara il filetto di salmone in crosta di pistacchi:

Specifiche: 

  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone: 

  • 4 filetti di salmone norvegese piuttosto grandi
  • 50 g di pistacchi
  • 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 1 noce di burro
  • sale e pepe q.b.

Occorrente: 

Preparazione del filetto di salmone in crosta di pistacchi

Per preparare il filetto di salmone in crosta di pistacchi devi prima di tutto pulire il pesce: togli quindi le eventuali lische dai filetti, poi passali sotto l’acqua corrente fredda e asciugali delicatamente con della carta assorbente. A questo punto scalda una padella antiaderente e, senza aggiungere alcun tipo di condimento, scotta i filetti di salmone velocemente (30 secondi per lato sono più che sufficienti). Regola quindi di sale e pepe e passa alla preparazione della “crosta di pistacchi”.

Metti nel mixer i pistacchi, il prezzemolo, il grana grattugiato, il pangrattato e una noce di burro e trita tutto insieme.

Sistema i tuoi filetti di salmone scottati in una teglia foderata con della carta da forno e ricoprili con il trito di pistacchi appena ottenuto: fai attenzione a far aderire bene il composto al pesce, in modo che in fase di cottura non si stacchi ma rimanga a coprire i filetti. Ora non ti rimane che passare alla cottura in forno: fai cuocere quindi i tuoi filetti di salmone in forno già caldo a 200° per 10 minuti circa e, per ottenere un risultato perfetto e bello croccante, accendi il grill nell’ultimo minuto di cottura.

Servi i filetti di salmone in crosta di pistacchi ancora caldi, con un contorno di insalata fresca di stagione.

Varianti del filetto di salmone in crosta

Se non ami il gusto dei pistacchi, puoi preparare il filetto di salmone in crosta anche in altri modi: ad esempio sostituisci ai pistacchi il sesamo o le mandorle e otterrai un piatto ugualmente gustoso e raffinato. Il salmone si abbina bene anche alle patate se non ti convince il contorno di verdure fresche di stagione, oppure a delle zucchine saltate semplicemente in padella. Insomma, puoi sbizzarrirti con la fantasia perchè in tutti i casi si tratta di una ricetta molto semplice e alla portata di tutti quindi anche applicando qualche cambiamento il risultato sarà comunque un successo!

Altre ricette con il salmone:

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto ancora)
Share.

About Author