Bocconcini di salmone con mela e rucola



0

I bocconcini di salmone con mela e rucola, così come buona parte dei secondi piatti a base di pesce, sono una garanzia per la linea per via dei grassi ridotti al minimo. Sufficientemente proteico, poco calorico e altamente salutare, questo sfizioso e originale secondo piatto di mare è la scelta giusta per chi vuole stare leggero senza rinunciare però ai sapori della buona tavola. Tra l’altro è facile e velocissimo da preparare, pertanto può essere un’ottima soluzione per una cena, magari estiva, organizzata all’ultimo minuto.

Specifiche:

Tempo di preparazione: 20 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di salmone (un trancio)
  • 2 mazzetti di rucola
  • 1 mela
  • 1 limone
  • 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • una noce di burro

Occorrente:

  • un paio di guanti in lattice
  • un paio di pinzette
  • un coltello affilato
  • una ciotola
  • una padella
  • un tegame

Secondi piatti: preparazione dei bocconcini di salmone con mela e rucola

Per preparare la ricetta dei bocconcini di salmone con mela e rucola comincia dal salmone, quindi indossa i guanti in lattice, tocca il trancio di salmone con le mani in modo da individuare più facilmente le lische ed eliminale con le pinzette. Dopodiché rimuovi la pelle del salmone facendo scorrere la lama di un coltello affilato tra la pelle e la polpa del pesce e riducilo in bocconcini, oppure eliminala direttamente dopo aver tagliato il salmone a pezzi.

Ora lava e asciuga la rucola, sbuccia la mela, elimina il torsolo e tagliala a spicchi, poi falli rosolare in un tegame con una noce di burro per 5 minuti e nel frattempo prepara un’emulsione con il succo del limone, 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale e pepe che ti servirà per condire il salmone. Dopodiché rosola i bocconcini di pesce in una padella con un filo di olio per 10 minuti e insaporisci con il sale e il pepe macinato. Se vuoi puoi rosolare il salmone anche con uno spicchio d’aglio schiacciato o tritato finemente oppure con lo scalogno, due ingredienti in genere molto utilizzati per dare sapore ai secondi piatti di mare.

A fine cottura, disponi la rucola nel piatto da portata, adagiaci sopra i bocconcini di salmone insieme alle mele e condisci con l’emulsione preparata. La pietanza è ottima anche come piatto freddo.

Bocconcini di salmone con mela e rucola: abbinamenti

I bocconcini di salmone con mela e rucola si abbinano benissimo con un vino bianco fermo, di medio corpo come l’Erice Moscato Doc dal profumo aromatico e caratteristico e dal sapore secco, armonico e persistente. Vincente è anche l’accoppiata con un altro vino siciliano Doc, il Mamertino di Milazzo Bianco Riserva dal profumo etereo, talvolta più o meno passito, e dal gusto gradevole e caratteristico che va dal secco all’amabile, dall’amabile al dolce. Un’altra valida alternativa può essere un buon Chardonnay, ideale per antipasti e piatti a base di pesce.

Share.

About Author

Comments are closed.