Banner title

Come preparare l’arrosto di maiale alle mele e pere



0

L’arrosto di maiale alle mele e pere è un secondo piatto dal sapore molto particolare, perfetto come pietanza delle feste ma anche per arricchire un bel banchetto autunnale. Tipico del nord Italia e oramai apprezzato ovunque, l’arrosto alle mele è talmente ricco e saporito da sorprendere e sconvolgere il palato anche dei più scettici. Le mele, indipendentemente dal grado di dolcezza o acidità che le caratterizza, donano infatti al piatto una nota di freschezza che conquista fin dal primo assaggio.

Scopriamo insieme come preparare l’arrosto di maiale alle mele e pere.

Specifiche:

Tempo di preparazione: 60 minuti + un’ora di riposo della carne

Difficoltà: facile

Ingredienti per 6 persone:

  • 800 g di arista di maiale
  • 2 mele Stark Delicious
  • 2 pere
  • 300 ml di brodo vegetale
  • 100 ml di vino bianco
  • ½ cipolla
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Occorrente:

  • spago da cucina
  • terrina capiente
  • casseruola
  • coltello e scavino per le mele
  • mestolo
  • tagliere
  • coltello affilato

Preparazione dell’arrosto di maiale alle mele e pere

Per preparare l’arrosto di maiale alle mele e pere avvolgi anzitutto il pezzo di arista con lo spago da cucina e steccalo con un rametto di rosmarino, poi prepara il liquido per la marinatura, quindi unisci in una terrina capiente l’olio extravergine di oliva, il vino bianco, il sale e il pepe, moderandoti con le dosi per non coprire troppo il sapore della carne, e amalgama bene. Dopodiché metti a marinare l’arista e lasciala riposare in frigo per un’ora avendo cura di rigirarla una sola volta dopo mezz’ora.

Trascorso il tempo necessario alla marinatura, togli la carne di maiale dal frigo e taglia finemente la cipolla, poi mettila a soffriggere in una casseruola con l’olio extravergine di oliva e, una volta imbiondita, aggiungi l’arista, falla rosolare a fuoco vivo su tutti i lati e sfuma con il vino bianco. Nel frattempo che l’alcol evapora, sbuccia le mele e le pere, privale dei torsoli e riducile a tocchetti, poi aggiungile nella casseruola con l’arista e versa il brodo vegetale bollente precedentemente preparato. Dopodiché metti il coperchio e fai cuocere a fuoco medio-basso per circa 40 minuti. A metà cottura rigira il pezzo di carne e aggiusta di sale e pepe secondo i tuoi gusti.

Quando l’arrosto sarà cotto, toglilo dalla casseruola e poggialo su un tagliere, poi rimuovi lo spago, affettalo come preferisci e trasferiscilo su un vassoio da portata. Dopodiché schiaccia le mele con i rebbi di una forchetta fino a ottenere una purea e fai restringere il fondo di cottura, poi versa il passato di mele sull’arrosto e servi subito.

Note: se vuoi rendere un filino più speziato e piccante il tuo arrosto di maiale alle mele, ti consigliamo di aggiungere un cucchiaio di senape in polvere all’arista ancora prima di aggiungere le mele. E vedrai che delizia!

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto ancora)
Share.

About Author