Banner title

Arrosto al Latte: la ricetta perfetta per il pranzo di Natale



0

L’arrosto al latte è uno dei secondi piatti tipici del Natale: perfetto sia per il pranzo che per la cena della vigilia, si può preparare anche il giorno prima in modo da avere meno preoccupazioni il giorno dell’arrivo degli ospiti. Non so voi, ma il fatto di potermi portare avanti con le varie preparazioni mi tranquillizza moltissimo: in questo modo ho tutto il tempo per apparecchiare e pensare agli ultimi dettagli, senza dover stare attaccata al forno nella speranza che vada tutto bene. L’arrosto al latte è comunque una certezza: è praticamente impossibile che non vi riesca alla perfezione e se seguirete passo passo questa ricetta il successo sarà assicurato! Con il latte, la carne diventa molto più morbida e si scioglie letteralmente in bocca: un secondo piatto leggero e delizioso, che conquista sempre tutti quanti! Vediamo come prepararlo al meglio.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti + 1 ora
  • Difficoltà: facile

Ingredienti (dosi per 8 persone):

  • 2 Kg di girello
  • 1200 ml di latte
  • 2 cucchiai di pepe verde in grani
  • 2 spicchi di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • farina bianca q.b.

Occorrente:

  • Spago da cucina
  • casseruola ampia (2)
  • pinza per arrosto (facoltativa ma utilissima)
  • coltello affilato

Preparazione dell’arrosto al latte

Preparare l’arrosto al latte è davvero semplice, ma ci sono alcuni trucchi per renderlo davvero perfetto quindi vi consiglio di non saltare nemmeno un passaggio.

Prima di tutto, legate bene il girello intero con lo spago da cucina, quindi infarinatelo da tutti i lati.

A questo punto, accendete il fuoco sotto la casseruola, aggiungete l’olio e lo spicchio di aglio e fateli rosolare. Unite quindi anche il girello infarinato e procedete con la sigillatura della carne. Questa operazione è fondamentale perchè permette di rosolare il girello all’esterno ma conservare i liquidi interni: così il vostro arrosto al latte sarà morbidissimo!

Per sigillare il girello non dovete fare altro che rosolarlo su tutti i lati in modo uniforme: bastano un paio di minuti per lato, ma ricordatevi di far rosolare anche le due estremità.

A questo punto, togliete dalla padella lo spicchio di aglio e unite il latte, il pepe verde in grani, quindi regolate di sale e coprite con un coperchioLasciate cuocere il vostro arrosto al latte per 30 minuti a fiamma medio-bassa, quindi togliete il coperchio e continuate la cottura per altri 30 minuti, rigirandolo di tanto in tanto.

Togliete l’arrosto dalla casseruola e mettetelo al caldo: se lo preparate il giorno prima dovete metterlo in un contenitore e riporlo in frigorifero.

Mettete un cucchiaio di farina nel fondo di cottura dell’arrosto, frullate tutto e lasciate restringere sul fuoco e fiamma viva per qualche minuto. Quando si sarà addensato, regolate eventualmente di sale e versatelo sopra all’arrosto tagliato a fettine sottili. 

Scopri altre varianti per preparare l’arrosto:

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto ancora)
Share.

About Author