Banner title

Simil Saccottini al cioccolato by Simo’s Cooking



0

Torniamo a proporvi una delle ricette prese dal blog della nostra amica Simona Simo’s Cooking e oggi lo facciamo in grande stile, con una delizia che sicuramente i vostri bambini apprezzeranno tantissimo! Avete presente i saccottini della Mulino Bianco, quelle fantastiche merendine confezionate con un ripieno al cioccolato? Bene, se vi piacciono o in famiglia qualcuno ne va ghiotto, vi consiglio di provare questa ricetta della nostra amica Simona perchè non solo è molto più buona ma vi permetterà di ottenere dei saccottini morbidi e genuini, molto più light di quelli confezionati. Questi deliziosi dolci sono lievitati, quindi richiedono un bel po’ di tempo per la preparazione: ricordate che come ci insegna la nostra amica Simona più l’impasto lievita con calma e migliore sarà il risultato finale quindi non dovete avere fretta! Vediamo come preparare queste delizie in versione light, molto meno burrose di quelle che si trovano in circolazione.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di lievitazione: 4 ore
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Difficoltà: media

Ingredienti:

  • 320 g di farina di Manitoba
  • 250 g di farina 00
  • 70 g di zucchero + 1 cucchiaio
  • 150 g di latte
  • 10 g di lievito di birra
  • 2 cucchiai di miele
  • 220 g di yogurt bianco
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 40 g di olio di semi
  • 30 g di burro
  • 1 cucchiaio di crema di limoncello
  • 1 bustina di vanillina
  • Nutella q.b. per farcire

Preparazione dei saccottini fatti in casa by Simo’s Cooking

Per prima cosa fate il lievitino con: il latte, il lievito di birra, 1 cucchiaio di zucchero e 150 gr di manitoba, mescolate bene con un mestolo di legno, coprite e lasciate riposare almeno 45 minuti (meglio 1 ora). Considerate che l’impasto deve raddoppiare quindi valutate voi osservando il suo volume.
A questo punto mettetelo su una spianatoia infarinata aggiungendo metà della farina rimasta (quindi circa 210 gr), e aiutandovi con un mestolo di legno aggiungete anche lo yogurt, il miele, lo zucchero, un uovo ed un po’ di farina cominciando ad impastare facendo amalgamare bene gli ingredienti.
Unite poi l’altro uovo, ancora un po’ di farina, il sale, la vanillina e la crema limoncello e ancora farina fino a terminarla. Lavorate l’impasto per una decina di minuti, poi aggiungete l’olio e fatelo amalgamare piano piano, aggiungendo della farina se necessario. Unite anche il burro ammorbidito aggiungendo anche un po’ di farina se l’impasto risulta appiccicoso.
Lavorate l’impasto per 10-15 minuti fino a che non diventa liscio ed elastico. Mettetelo in una ciotola un po’ infarinata e lasciatelo riposare fino al raddoppio (circa 2 ore).
Capovolgetelo su una spianatoia infarinata, sgonfiatelo leggermente con il mattarello e fate un giro di pieghe a libro, avvolgete il vostro panetto nella pellicola alimentare e mettetelo in frigo per una 40na di minuti.
Riprendete il panetto dal frigo e adagiatelo sulla spianatoia leggermente infarinata, prendendo una parte di impasto alla volta stendetelo a rettangolo, ritagliatelo per farlo regolare, ricavate dei rettangoli di circa cm 12×6, mettete al centro la cioccolata spezzettata, quindi arrotolateli. 
Foderate una leccarda da forno con della carta forno e adagiatevi i vostri saccottini fino al loro raddoppio
(circa un’altra ora). Spennellateli con un goccio di latte e con della granella di zucchero.
Infornate a 180° a forno ben caldo per una 30na di minuti fino a doratura.

Scopri altre ricette della nostra Simona:

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto ancora)
Share.

About Author