La ricetta della mousse al caffè: semplicemente perfetta



0

Torniamo a proporvi una bella ricetta per realizzare la mousse: abbiamo già visto come è facile preparare quella al cioccolato, e oggi vedremo invece la ricetta della mousse al caffè. Forse quello che non sapete però è che esistono diversi modi per realizzare una mousse: se avete già sperimentato la preparazione della mousse al cioccolato, con questa ricetta potrete mettervi nuovamente alla prova e ripartire da zero perchè anche gli ingredienti sono completamente diversi. Per preparare la mousse al caffè non utilizzeremo infatti gli albumi ma i tuorli, e per dare la giusta consistenza useremo invece la gelatina alimentare: non preoccupatevi, però, perchè realizzare questa mousse è comunque molto semplice e vi basterà seguire la ricetta alla lettera per ottenere un risultato perfetto! Vediamo come fare.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 30 minuti + 3 ore di riposo in frigorifero
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 4 tuorli
  • 120 g di zucchero
  • 500 ml di panna fresca
  • 2 cucchiai di caffè solubile
  • 2 fogli di gelatina alimentare
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Occorrente:

Preparazione della mousse al caffè

Per preparare la mousse al caffè, prima di tutto dovrete montare i tuorli a bagnomaria: con questa tecnica riuscirete a pastorizzarli e non dovrete preoccuparvi di nulla. Mettete quindi i tuorli nel pentolino per la cottura a bagnomaria insieme allo zucchero e iniziate a montare il tutto con le fruste elettriche, fino a quando il composto non raggiungerà la temperatura di 75° (necessaria per la pastorizzazione). Calcolate che più o meno ci vorranno una decina di minuti. Una volta raggiunta la temperatura, togliete tutto dal fuoco e lasciate raffreddare.

Nel frattempo mettete a sobbollire in un altro pentolino 40 ml di panna liquida aggiungendo l’estratto di vaniglia. Non appena il composto inizia a bollire, togliete dal fuoco e aggiungete anche il caffè solubile. Mescolate bene in modo da ottenere un liquido bello omogeneo, quindi aggiungete anche i fogli di gelatina (ricordate di metterli in ammollo nell’acqua per 10 minuti e poi strizzarli bene prima di usarli).

A questo punto, versate il composto appena ottenuto direttamente sui tuorli che avevate montato prima a bagnomaria e mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti. Lasciate raffreddare.

Nel frattempo, montate la panna rimanente e quando il composto si sarà raffreddato del tutto versatene un cucchiaio colmo, amalgamando con cura, quindi trasferite tutto il composto nella ciotola con la panna montata e mescolate con delicatezza, facendo dei movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare tutto.

La vostra mousse di caffè è pronta: dovete solamente metterla nei bicchieri o nelle coppette e lasciarla riposare in frigorifero coperta per almeno 6 ore (meglio ancora per una notte intera). Il risultato sarà davvero strepitoso, quindi vale la pena provare a preparare questa delizia!

Scopri altre ricette per preparare ottimi dolci al cucchiaio:

Share.

About Author

Comments are closed.