Banner title

Fudge al cioccolato: dolcetti deliziosi pronti in 10 minuti!



0

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare dei dolcetti davvero irresistibili: i fudge al cioccolato, una vera golosità! I fudge sono dei dolci tipici americani, un incrocio tra le caramelle mou ed i gianduiotti: hanno un sapore letteralmente godurioso anche se dobbiamo riconoscere che sono parecchio calorici. Preparare questi cioccolatini è davvero molto semplice, ma soprattutto veloce: sono l’ideale quindi anche quando arrivano quelle voglie improvvise di dolci. Potete portare i fudge anche ad una festa o ad un party: si servono in piccoli quadratini molto facili da mangiare: monoporzioni perfette, peccato che una tira l’altra! I fudge possono essere preparati in diverse varianti: la base è sempre composta da cioccolato, latte condensato e burro, ma si possono arricchire anche con della granella di nocciole, del burro d’arachidi o altri aromi come il caffè. Siete pronti a scoprire come preparare questi velocissimi dolcetti? Vediamo la ricetta.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 5 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti (per 30 dolcetti):

  • 300 g di cioccolato fondente
  • 255 g di latte condensato
  • 30 g di burro

Occorrente:

  • Pentolino per bagnomaria
  • teglia quadrata 15 cm di lato
  • mestolo di legno
  • setaccio

Preparazione dei fudge al cioccolato

Preparare questi irresistibili dolcetti americani è davvero semplicissimo ed il bello è che, come potete vedere dalla lista sopra, occorrono pochissimi ingredienti quindi è la classica ricetta salva vita! I fudge sono pronti in pochissimi minuti, ed è piuttosto difficile ottenere un brutto risultato.

Prima di tutto, mettete il burro in un pentolino per cottura a bagnomaria insieme al cioccolato fondente. Accendete il fuoco e fate sciogliere lentamente il burro ed il cioccolato a bagnomaria. Volendo potete anche mettere gli ingredienti in un pentolino normale e farli sciogliere a fiamma bassissima, ma è un po’ più rischioso perchè il cioccolato così facendo rischia di bruciarsi ed il burro di non amalgamarsi alla perfezione.

Una volta che il composto sarà completamente liquido ed omogeneo, togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete anche il latte condensato, mescolando molto rapidamente in modo da farlo amalgamare per bene al cioccolato e al burro.

A questo punto dovete essere piuttosto veloci: versate il composto al cioccolato e latte condensato in una pirofila quadrata (vi consiglio di usarne una non troppo grande, di almeno 15 cm di lato). Mi raccomando: la crema deve essere ancora calda quando la versate, altrimenti inizia a rapprendersi e i dolcetti non vengono perfetti.

Adesso non vi rimane che far raffreddare i vostri fudge al cioccolato: mettete la pirofila in frigorifero coperta dalla pellicola trasparente e lasciate riposare il tutto per almeno 2 ore. Se avete molta fretta, per accelerare i tempi potete anche metterli in freezer: entro una ventina di minuti dovrebbero essere più che pronti! 

Prima di servirli, lasciateli stemperare a temperatura ambiente per qualche minuto.

Scopri altre ricette per preparare deliziosi dolcetti:

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto ancora)
Share.

About Author