Banner title

La ricetta degli Eclaire: i dolcetti di pasta choux morbidi e golosi!



0

Oggi vi proponiamo una ricetta davvero golosissima, per preparare dei dolcetti che potete portare ad una festa di compleanno, servire a fine pasto ai vostri ospiti oppure tenere tutti per voi e gustare per merenda! Gli Eclaire sono dei dolcetti fatti con la pasta choux (la stessa che si utilizza per preparare i bignè), riempiti con crema e ricoperti di cioccolato. Se siete stanchi dei soliti bignè alla crema, con gli eclaire potrete fare un figurone proponendo ai vostri ospiti dei dolcetti di grande impatto e davvero buonissimi. Proprio come i bignè, gli eclaire sono semplicissimi da fare ma soprattutto veloci: in men che non si dica potrete sfornarli e servirli, ed è praticamente impossibile che non vi vengano bene. Seguite questa ricetta e vedrete che i vostri eclaire saranno perfetti!

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 12 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti (per 30 eclaire circa):

Per l’impasto base

  • 100 g di burro
  • 250 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 150 g di farina
  • 4 uova

Per la farcitura

Per la copertura

  • 400 g di cioccolato fondente o al latte

Occorrente:

  • Pentolino dal fondo spesso
  • mestolo di legno
  • sac a poche
  • teglia da forno
  • setaccio
  • carta da forno

Preparazione degli Eclaire

Preparare questi deliziosi dolcetti che assomigliano ai bignè non è per nulla difficile ma come abbiamo già visto nella ricetta dei bignè è importante rispettare le dosi e soprattutto seguire la ricetta passo passo.

Per prima cosa, dovete preparare la pasta choux: mettete quindi l’acqua a bollire in un pentolino insieme al burro e un pizzico di sale, quindi una volta raggiunta l’ebollizione togliete subito dal fuoco e aggiungete anche la farina setacciata e lo zucchero. Mescolate bene tutti gli ingredienti in modo da amalgamarli e formare un composto omogeneo, quindi rimettete il tutto sul fuoco e continuate a mescolare fino a quando non vedete che il composto non inizia a staccarsi dalle pareti e formare una palla.

A questo punto, togliete di nuovo la padella dal fuoco e iniziate ad aggiungere le uova. Questo passaggio è fondamentale: dovrete aggiungere ed amalgamare al composto un uovo alla volta, quindi procedere con il secondo solo quando il primo sarà già amalgamato e così via.

Una volta che avrete aggiunto tutte le uova, mescolate bene e in modo vigoroso in modo da amalgamare tutto alla perfezione: il composto potrebbe essere molto appiccicoso ma non preoccupatevi perchè è del tutto normale!

Prendete quindi la sac a poche e riempitela con il composto, quindi iniziate a formare i vostri eclaire direttamente della teglia rivestita di carta forno. Gli eclaire devono avere la forma allungata: come dei bastoncini, ma calcolate che si gonfieranno in cottura quindi non esagerate con le dimensioni. Calcolate che con gli ingredienti di questa ricetta ne dovrebbero venire più o meno una trentina.

A questo punto infornate i vostri eclaire a 200° per 20 minuti et voilà! Una volta sfornati, dovrebbero essere gonfi: riempiteli quindi con la crema aiutandovi con la sac a poche e per completare l’opera fondete il cioccolato a bagnomaria e immergetevi la superficie dei vostri eclaire, quindi aspettate che si raffreddi. 

Scopri altre ricette per preparare dolcetti deliziosi:

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto ancora)
Share.

About Author