Banner title

Crema pasticcera: la ricetta ed i segreti per un risultato perfetto



0

La crema pasticcera è una delle creme più utilizzate in cucina, per farcire bignè, torte e crostate. Saperla preparare alla perfezione quindi non è un optional perchè una crema pasticcera riuscita male potrebbe rovinare un intero dolce! Avete provato e riprovato a seguire ricette per preparare una buona crema pasticcera ma ancora non siete riuscite ad ottenere quel sapore delicato e profumato che vorreste? Provate questa ricetta per ottenere la crema pasticcera vulcanica, preparata da moltissimi chef e seguite questi consigli: potrebbe davvero essere la volta buona! Questa ricetta è quella di Luca Montersino.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 5 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 400 g di latte intero fresco
  • 150 g di zucchero semolato
  • 35 g di amido (metà amido di mais e metà amido di riso)
  • 100 g di panna fresca
  • 150 g di tuorli
  • 1/4 di bacca di vaniglia bourbon

Occorrente:

Preparazione della crema pasticcera vulcanica

Per preparare la crema pasticcera vulcanica secondo la ricetta di Luca Montersino dovete prima di tutto montare i tuorli con lo zucchero in una ciotola finchè non diventano spumosi. Per ottenere un risultato migliore in poco tempo, se non siete degli chef esperti, vi conviene usare uno sbattitore elettrico che è sempre comodissimo per montare le uova. A questo punto aggiungete l’amido di mais, l’amido di riso ed i semi della bacca di vaniglia bourbon e mescolate delicatamente con un mestolo di legno.

Mettete il latte e la panna in un pentolino (non troppo piccolo perchè in cottura il composto si gonfierà), portate a bollore quindi trasferite subito il composto di uova dalla ciotola al pentolino. Non appena la crema pasticcera avrà ripreso il bollore mescolate energicamente con la frusta per un minuto. Et voilà: la vostra crema pasticcera da chef è pronta e la potete mettere in una ciotola a raffreddare coperta dalla pellicola trasparente.

Varianti per una crema pasticcera speciale

Questa che vi abbiamo presentato era la ricetta per preparare la crema pasticcera vulcanica: sicuramente se seguirete alla lettere procedimento e dosi il risultato sarà perfetto e non vi deluderà! Se però volete rendere la vostra crema pasticcera un po’ più particolare, magari aggiungendo un tocco di personalità che la differenzi dalla classica ricetta dello chef, provate ad aggiungere, dopo aver versato tutto nel pentolino, qualche scorzetta di limone non trattato. In questo modo otterrete una crema pasticcera deliziosa e delicata, aromatizzata al limone e perfetta soprattutto nei periodi estivi.

Un altro tocco magico lo potete dare con il cioccolato: preparare una crema pasticcera al cioccolato non è complicato perchè basta dimezzare le dosi di amido e aggiungere al loro posto del cacao amaro in polvere.

Insomma, una volta che avrete imparato a preparare la ricetta base della crema pasticcera potrete sbizzarrirvi come vorrete!

Lasciati ispirare dai dolci con la crema pasticcera:

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto ancora)
Share.

About Author