Banner title

Torrone morbido fatto in casa: la ricetta facile e veloce



0

Il torrone è uno dei dolci più classici del periodo natalizio: amato molto sia dai grandi che dai piccini, quello morbido riscuote sempre un grandissimo successo e sembrerebbe difficilissimo da preparare in casa. Ho sempre rinunciato a cimentarmi in questa preparazione proprio perchè ero convinta che sarebbe stato troppo complicato: così per anni ho lasciato perdere e mi sono dedicata ad altri dolci natalizi come il Pandoro o il Panettone. Quando però ho deciso di trovare il coraggio di sperimentare e ho preparato per la prima volta il torrone morbido devo ammettere che sono rimasta a bocca aperta! Non avrei mai immaginato di ottenere un risultato così perfetto al primo colpo, anche se devo ammettere che mano a mano che andavo avanti con la ricetta mi rendevo sempre più conto di quanto fosse semplice. L’unico problema (se così lo vogliamo chiamare) è che il torrone deve essere preparato con ingredienti un po’ particolari, tra cui il glucosio liquido o lo sciroppo di mais in alternativa. Niente paura, però: ormai si trovano anche nei migliori supermercati quindi non dovreste avere problemi a trovarli! Vediamo come fare.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 420 g di zucchero
  • 125 g di miele
  • 150 g di mandorle
  • 125 g di nocciole
  • 40 g di pistacchi
  • 2 albumi
  • 100 g di glucosio liquido (o sciroppo di mais)
  • 1 limone (scorza)
  • 1 bacca di vaniglia (semi)
  • 4 fogli d’ostia

Occorrente:

  • Ciotola capiente
  • fruste elettriche
  • spatola
  • teglia rettangolare

Preparazione del torrone morbido fatto in casa

Preparare il torrone morbido è molto più semplice di quanto possiate immaginare: se seguirete la ricetta passo passo otterrete un ottimo risultato, ve lo assicuro!

Prima di tutto, tostate la frutta secca: mettete le nocciole, le mandorle e i pistacchi in una teglia da forno e fateli tostare a 150° per circa 10 minuti, quindi teneteli da parte al caldo.

Nel frattempo, montate gli albumi insieme a 20 g di zucchero, alla scorza di limone grattugiata e ai semi di una bacca di vaniglia: devono essere montati a neve ferma mi raccomando!

A questo punto, versate in un pentolino lo zucchero rimanente insieme al glucosio liquido e a 50 ml di acqua e portate ad ebollizione. Una volta raggiunto il bollore, togliete il pentolino dal fuoco e unite il miele, mescolate e riportate ad ebollizione.

Adesso versate il composto bollente nella ciotola con gli albumi montati a neve: attenzione, è importantissimo aggiungere il composto a filo, molto lentamente, e nel frattempo mescolare.

Aggiungete anche la frutta secca tostata e mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato.

A questo punto, foderate una teglia rettangolare con i fogli di ostia e versate il composto all’interno, livellandone la superficie. Il vostro torrone dovrà avere un’altezza di 2-3 cm circa. Coprite la superficie con un altro foglio di ostia e mettete il tutto in frigorifero a riposare per almeno 5 ore.

 

Ti potrebbe interessare anche…

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto ancora)
Share.

About Author