Ricetta del tortino al cioccolato con cuore morbido



0

Il tortino al cioccolato dal cuore morbido è una vera e propria golosità: all’inizio avevo paura a cimentarmi in questa ricetta perchè temevo che l’interno si sarebbe cotto troppo e sarei rimasta delusa del risultato, ma fortunatamente ho trovato online la ricetta di Misya e in men che non si dica sono riuscita a realizzare un tortino al cioccolato praticamente perfetto! Con il suo cuore morbido che non appena si mangia il primo boccone fuoriesce dall’interno, fuso e caldo, questo tortino al cioccolato conquisterà tutti, sia grandi che piccini. Prepararlo, alla fine, non è per nulla difficile: il segreto è avere la ricetta giusta e stare attenti ai tempi di cottura! Vediamo come fare.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 20 minuti + 1 ora di riposo
  • Tempo di cottura: 15-18 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti (per 4 tortini):

  • 100 g di cioccolato fondente
  • 90 g di burro
  • 80 g di zucchero
  • 20 g di farina
  • 2 uova
  • cacao amaro q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Occorrente:

Preparazione del tortino al cioccolato con cuore morbido

Per preparare questo tortino al cioccolato dovrete stare attenti soprattutto in fase di cottura. Per prima cosa, fate fondere il cioccolato insieme al burro in un pentolino dal fondo spesso: lasciate la fiamma molto bassa altrimenti rischiate che si bruci tutto!

Una volta fuso il cioccolato, trasferitelo in una ciotola e aggiungete lo zucchero: mescolate bene fino a quando non si sarà sciolto del tutto, quindi aggiungete anche le uova. Come avevamo visto per i bignè, anche in questo caso è importante aggiungere un uovo alla volta e amalgamare velocemente, per evitare che si cuocia.

Quando tutte le uova saranno amalgamate al composto, unite anche la farina setacciata e mescolate bene il tutto.

A questo punto imburrate i pirottini e cospargeteli di cacao: questo è un passaggio importante perchè se il tortino si attaccherà allo stampo il risultato finale sarà completamente rovinato!

Riempite i pirottini fino a metà o poco più, quindi metteteli nel congelatore a riposare per almeno 1 ora. 

Una volta trascorso il tempo, infornate i vostri tortini a 200° nel forno ventilato e lasciate cuocere per 15, massimo 18 minuti. Per capire quando sfornare i vostri tortini al cioccolato, guardateli bene: quando avranno formato una bella crosticina all’esterno ma toccandoli saranno ancora morbidi e avranno la consistenza di un budino, allora sarà il momento di tirarli fuori dal forno.

La cottura, come abbiamo detto prima, è fondamentale perchè se li lascerete troppo in forno si cuocerà anche l’interno e non otterrete l’effetto sorpresa del cuore fondente: se volete essere sicure, vi consiglio di tirarne fuori uno e fare una prova. Se non appena affonderete il cucchiaino vedrete uscire il cioccolato fondente, allora sarà il momento di sfornarli tutti!

Per terminare, una bella spolverata di zucchero a velo et voilà! I tortini al cioccolato sono pronti per essere serviti, rigorosamente caldi! 

Scopri altre ricette per preparare dolci golosi:

Share.

About Author

Comments are closed.