Torte fredde alle mele



0

Se sei un amante delle torte fredde e sei alla ricerca di una ricetta fresca, originale e gustosa che preveda l’utilizzo delle mele, sei nel posto giusto. La ricetta che andremo a proporti, ideale per l’estate e non solo, è perfetta per chiudere un pranzo o una cena in compagnia di amici e parenti, ma è anche adatta come torta di compleanno o come spuntino pomeridiano.

Scopriamo insieme come preparare questa veloce, squisita e delicata torta fredda alle mele.

Specifiche:

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di raffreddamento in frigo: 30 minuti per la base + 3-4 ore per la torta

Difficoltà: media

Ingredienti:

  • 350 g di biscotti secchi
  • 140 g di burro
  • 4-5 cucchiai di latte intero
  • 30 g di granella di mandorle
  • 3 mele Golden Delicious
  • 20 g di zucchero semolato
  • 400 g di panna da montare
  • 220 g di latte condensato
  • 30 g di cioccolato bianco
  • 1 limone (succo)
  • aroma di vaniglia q.b.

Occorrente:

  • frullatore o mixer
  • 2 pentolini
  • stampo da 20 cm di diametro
  • pellicola trasparente
  • coltello e scavino per le mele
  • spremiagrumi
  • sbattitore elettrico
  • cucchiaio di legno
  • tegamino
  • spatola da cucina

Torte fredde? Ecco come prepararne una in pochi semplici passi

Per preparare la numero uno delle torte fredde comincia dalla base biscottata, quindi tosta la granella di mandorle per pochi minuti in forno e, una volta raffreddata, mettila nel frullatore insieme ai biscotti secchi e frulla il tutto. Dopodiché trasferisci il composto in una ciotola, aggiungi il burro fuso e il latte tiepido e amalgama bene. Quando i biscotti e la granella di mandorle avranno assorbito tutto il latte, rivesti lo stampo con la pellicola trasparente, versaci sopra il composto e compattalo per bene. Infine metti lo stampo a riposare in frigorifero per mezz’ora.

Intanto prepara la crema, quindi sbuccia 2 mele, privale dei torsoli e tagliale a pezzetti, poi frullale insieme allo zucchero e al succo di mezzo limone. Dopodiché versa la panna fredda in una ciotola capiente e montala a neve ben ferma con lo sbattitore elettrico, poi aggiungi il latte condensato, l’aroma di vaniglia e mescola bene con un cucchiaio di legno. A questo punto sciogli il cioccolato bianco a bagnomaria e, una volta freddo, aggiungilo alla crema, poi unisci le mele frullate e amalgama con una spatola da cucina.

Trascorsi i 30 minuti indicati, togli la base biscottata dal frigo, versaci dentro la crema alle mele e livellala con cura, poi riponi la torta di mele in freezer per almeno 3 o 4 ore. Una volta pronta, togli la torta dal freezer alcuni minuti prima di servirla e decorala con le fettine di mela ricavate da quella non utilizzata in precedenza.

Via libera infine allo sciroppo d’acero o alla salsa al caramello che si sposano benissimo con la torta di mele fredda e con le torte fredde in generale. Parola di buongustaia!

Share.

About Author

Comments are closed.