Ricetta della torta margherita



0

Oggi vi proponiamo una delle ricette più classiche che possa mai esistere: quella della torta margherita. Come probabilmente saprete, preparare questa torta è davvero molto semplice. Anche se non siete delle cuoche provette quindi riuscirete ad ottenere un ottimo risultato, soprattutto se rispetterete le dosi e seguirete i passaggi in modo corretto. La torta margherita è perfetta per colazione oppure per merenda: si tratta di un dolce semplice semplice ma anche molto buono: è difficile trovare qualcuno che non ami la torta margherita! Se volete renderla più golosa, la potete anche farcire a piacimento con della marmellata fatta in casa, crema pasticcera o anche con la Nutella. In pratica quindi questa ricetta vi permetterà di ottenere una base dolce perfetta, che potrete personalizzare a piacimento! Vediamo come preparare una torta margherita perfetta sotto ogni aspetto!

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 150 g di farina
  • 100 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • 120 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 75 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.

Occorrente:

Preparazione della torta margherita

Preparare la torta margherita non è per nulla difficile: per prima cosa mettete in una ciotola piuttosto capiente il burro a temperatura ambiente e lo zucchero, quindi montate con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. A questo punto aggiungete la vanillina, la scorza di limone grattugiata e le uova (vi conviene unirne uno alla volta). Aggiungete un pizzico di sale e continuate a montare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Unite la farina e la fecola di patate setacciate, continuate a mescolare e infine aggiungete al composto anche il lievito sciolto nel latte. 

A questo punto versate il composto in una tortiera a cerniera dal diametro di 22 cm e infornate la vostra torta margherita a 180° per 40 minuti. 

Una volta che la torta sarà cotta, lasciatela raffreddare e spolverizzatela con lo zucchero a velo: et voilà! La vostra torta margherita è pronta per essere gustata!

Varianti: la torta margherita farcita

Come abbiamo detto, la torta margherita può essere farcita: si tratta di un dolce molto soffice e delicato, ideale per colazione o merenda inzuppato nel tè, ma se volete servirla come dessert vi consiglio di tagliarla a metà in orizzontale e farcirla con della crema pasticcera oppure con una bella marmellata fatta in casa.

In alternativa, potete lasciarla così com’è e servirla con una crema chantilly oppure una crema diplomatica leggermente tiepide. In sostanza quindi si tratta di una torta classica e molto semplice, ma anche versatile: potete personalizzarla come preferite ed è praticamente impossibile che venga male!

Scopri altre ricette per preparare ottime torte:

Share.

About Author

Comments are closed.