Ricetta della torta di mele ubriaca



0

Caratterizzata da un alto tasso alcolico e quindi adatta solo agli adulti, la torta di mele ubriaca è il dessert ideale per le fredde giornate invernali e, perché no, per prepararsi al Carnevale. Ricca e profumata, questa deliziosa variante della classica torta di mele, morbida all’interno ma croccante in superficie, è perfetta per chiudere in dolcezza un pranzo in famiglia o in compagnia degli amici. Scopriamo insieme come realizzarla.

Specifiche:

Tempo di cottura: dai 50 ai 60 minuti

Tempo di preparazione: 20 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 3 o 4 mele Fuji o Golden Delicious
  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero semolato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 uovo medio
  • 140 ml di rum
  • 70 ml di latte parzialmente scremato
  • 200 ml di olio di semi di girasole
  • 30 g di uvetta
  • 2 cucchiai di zucchero semolato per la finitura

Occorrente:

  • due ciotole
  • un coltello e uno scavino per le mele
  • due pentolini
  • cucchiai
  • mestolo di legno o fruste elettriche
  • un colino in acciaio o un setaccio da cucina
  • una tortiera da 22 cm di diametro
  • carta da forno

Preparazione della torta di mele ubriaca

Per preparare la golosa torta di mele ubriaca parti dall’uvetta, quindi mettila in ammollo nel rum per 10 minuti. Nel frattempo sbuccia le mele, elimina i torsoli con uno scavino e riducine metà a dadini e metà a fettine.  Trascorso il tempo indicato, scola l’uvetta dal rum, strizzala bene e tienila da parte, poi versa il rum in un pentolino e scaldalo insieme al latte parzialmente scremato. In un altro pentolino unisci l’olio di semi di girasole e lo zucchero, mescola bene e, una volta intiepidito, versa il tutto in una ciotola abbastanza capiente. Dopodiché aggiungi l’uovo, il rum e il latte, l’uvetta, la farina e il lievito setacciati con un colino. Mescola bene fino a ottenere una pastella omogenea. Nel caso in cui risulti troppo densa, aggiungi qualche cucchiaio di latte freddo.

Una volta ottenuta la pastella, fodera la tortiera con carta da forno inumidita e comincia a creare i diversi strati della torta, quindi versa uno strato di pastella, le mele a dadini, un altro strato di pastella, le fettine di mela e termina con il resto dell’impasto. Per realizzare una torta equilibrata assicurati di dividere l’impasto più o meno in tre parti uguali. Infine cospargi la superficie della torta di mele ubriaca con due cucchiai di zucchero semolato in modo da formare una golosa crosticina e cuoci in forno già caldo a 180° per circa un’ora.

Una volta pronta, togli la torta di mele ubriaca dal forno e lasciala raffreddare. Dopodiché sformala su un piatto da portata e servila ai tuoi ospiti con una pallina di gelato alla vaniglia.

Per rendere ancora più gustosa questa torta di mele, puoi scegliere di aggiungere alla ricetta altri ingredienti come le scaglie di cioccolato e la frutta secca tritata.

Share.

About Author

Comments are closed.