Banner title

La ricetta della Torta alle Pesche più buona del mondo!



0

Oggi vi proponiamo una ricetta speciale, per preparare la torta alla pesche più buona che abbiate mai mangiato! Visto che questo è il periodo giusto e si iniziano a trovare le prime pesche dal fruttivendolo e nei supermercati, ho pensato di preparare questa fantastica torta proprio qualche giorno fa e in tutta la casa si è sprigionato un profumino davvero irresistibile! La torta alle pesche può essere considerata una variante della classica torta di mele, solo che al posto delle mele ci sono appunto le pesche: avevo trovato questa ricetta in rete quasi per caso un bel po’ di tempo fa e subito dopo averla provata mi ha conquistata letteralmente! Preparare questa torta alle pesche è davvero molto semplice e veloce: il risultato è un dolce soffice e morbidissimo, dal sapore davvero speciale. In più, questa torta è anche light perchè non contiene burro. Vediamo come fare.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 55 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 200 g di farina
  • 160 g di zucchero
  • 3 uova
  • 4 pesche
  • 100 ml di olio di oliva (dal gusto non troppo forte)
  • 30 ml di olio di semi di mais
  • 70 g di yogurt (mezzo vasetto)
  • 1 limone
  • 10 g di lievito per dolci

Occorrente:

Preparazione della Torta alle Pesche

Torta-alle-peschePreparare la torta alle pesche è davvero molto semplice e veloce: se rispetterete ogni passaggio non avrete problemi e il vostro dolce verrà morbidissimo e dalla consistenza perfetta.

Prima di tutto lavate bene le pesche e senza togliere la buccia tagliatene 3 a spicchi piuttosto sottili, quindi mettetele da parte. Tagliate allo stesso modo anche l’altra pesca, ma tenetela separata perchè vi servirà per guarnire la vostra torta.

A questo punto, mettete nel boccale del frullatore ad immersione (o in una ciotola dai bordi alti) le uova con l’olio di oliva e l’olio di semi ed emulsionate bene, quindi aggiungete anche lo yogurt e continuate ad emulsionare fino ad ottenere una crema bella liscia ed omogenea. 

Trasferite il composto appena ottenuto in una ciotola e aggiungete anche lo zucchero, quindi amalgamate bene gli ingredienti in modo che risulti una crema uniforme: vi conviene utilizzare le fruste per ottenere un risultato perfetto.

A questo punto, unite anche la farina setacciata insieme al lievito e la buccia grattugiata del limone, quindi continuate ad impastare fino a quando non risulterà un composto liscio e morbido.

Versate metà del composto nella tortiera precedentemente imburrata e infarinata, quindi disponete le 2 pesche tagliate sulla superficie e ricoprite con l’altra metà dell’impasto. Infornate quindi la vostra torta alle pesche a 180° per 55 minuti. 

Nel frattempo, mettete le fette della terza pesca in un pentolino con il succo di metà limone e 2 cucchiai di zucchero e lasciatele caramellare per qualche minuto a fiamma piuttosto alta. Utilizzate le fettine di pesche caramellate per guarnire la superficie del vostro dolce et voilà! La vostra torta alle pesche è pronta per essere gustata!

Scopri altre ricette perfette per l’estate:

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto ancora)
Share.

About Author