Ricetta della marmellata di fragole senza zucchero



0

La marmellata di fragole senza zucchero è perfetta sia per farcire crostate o torte appena sfornate che per essere gustata così, con una fetta di pane al mattino per una colazione nutriente e gustosa. Il bello di questa marmellata della nonna è che è dietetica perchè viene preparata senza alcuna aggiunta di zucchero: in questo modo può gustarla chiunque senza doversi fare nessun problema perchè è del tutto genuina e leggera. Sei pronta per preparare questa deliziosa composta? E’ una ricetta facilissima, che richiede pochi ingredienti ed è anche veloce!

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 15 minuti + 2 ore per la macerazione
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 400 g di fragole belle mature
  • 1 mela Golden Delicious
  • 2 cucchiai di succo di limone

Occorrente: 

Preparazione della marmellata di fragole senza zucchero

Per preparare questa marmellata di fragole senza zucchero devi prima di tutto lavare i frutti e tagliarli a pezzettini piuttosto piccoli. Una volta fatto questo, prendi una ciotola capiente, mettici le fragole e la mela tagliate insieme al succo di limone, unisci 5 cucchiai di acqua e mescola bene, quindi copri la ciotola con la pellicola trasparente e lascia il tutto a macerare per 2 ore. In questa prima fase devi fare attenzione ad una cosa: non devi togliere la buccia alla mela, perchè questa contiene pectina ed è quindi il gelificante naturale che userai per conferire alla marmellata di fragole la giusta consistenza. Senza buccia rischi che la marmellata risulti liquida, poichè non ha alcun tipo di legante.

Una volta trascorse le due ore, prendi una pentola antiaderente con il fondo spesso e versa tutto il composto fatto macerare al su interno, aggiungendo un bicchiere di acqua. Cuoci quindi la tua marmellata di fragole a fuoco medio per 30 minuti, continuando a mescolare.

A questo punto, trasferisci tutto nel frullatore in modo da renderla cremosa e poi rimettila sul fuoco per portarla ad ebollizione. Ecco, la tua marmellata di fragole senza zucchero è pronta per essere confezionata e conservata: riempi i barattoli ermetici con il composto, chiudili bene, capovolgili e mettili a raffreddare coperti da un telo da cucina.

Questa marmellata, non contenendo zucchero, si conserva per molto meno tempo rispetto alle composte classiche: lo zucchero è infatti un conservante naturale e se manca questo ingrediente la marmellata tende a deteriorarsi prima. Il mio consiglio è quella di tenerla sempre in frigorifero e consumarla entro qualche settimana.

Come gustare la marmellata di fragole senza zucchero

Questa marmellata può essere gustata così com’è, su una fetta di pane e burro per iniziare bene la giornata, oppure per merenda e anche i bambini ne vanno ghiotti. Essendo priva di zucchero, poi, è perfetta anche per coloro che devono stare attenti alla linea! In alternativa, se avanzi parecchia marmellata e non sai come utilizzarla perchè sta per scadere, puoi usarla per farcire una bella crostata: il risultato sarà perfetto!

Scopri come preparare altre marmellate gustose:

 

 

Share.

About Author

Comments are closed.