Come preparare delle meringhe semplicemente perfette!



0

Le meringhe sono molto facili da preparare: la ricetta è semplice e gli ingredienti sono ridotti proprio all’essenziale, ma è importante mettere in atto tutti i trucchetti per riuscire ad ottenere un risultato davvero perfetto! Generalmente, io preparo le meringhe ogni volta che avanzo degli albumi dalla preparazione di qualche altro dolce: mi spiace buttare via il cibo, quindi visto che realizzare delle belle meringhette è velocissimo e poi basta infornarle e lasciarle cuocere da sole, le preparo e non c’è pericolo che avanzino perchè sono davvero deliziose! Per realizzare delle ottimo meringhe quindi non ci vuole molto: vi consiglio di provare questa ricetta e seguire tutti i segreti: vedrete che rimarrete sorprese del meraviglioso risultato! Vediamo come fare.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 75 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti (per 10 meringhe):

  • 115 g di zucchero
  • 2 albumi
  • 1/2 cucchiaino di succo di limone
  • 1 pizzico di sale

Occorrente:

Preparazione delle meringhe: la versione base

Per preparare le meringhe, innanzitutto assicuratevi di togliere le uova dal frigorifero con un certo anticipo: per ottenere un risultato perfetto è infatti importante che gli albumi siano a temperatura ambiente e che siano separati con grande attenzione dai tuorli. Se vi rimarrà qualche traccia di tuorlo negli albumi potreste compromettere la buona riuscita delle vostre meringhe quindi cercate di essere precise e meticolose!

Per prima cosa dovrete montare a neve gli albumi con un pizzico di sale: vi consiglio di utilizzare la planetaria, ma se non la avete potete anche usare delle fruste elettriche. L’importante è che gli albumi siano montati a neve belli fissi: che appaiano quindi spumosi e non si stacchino dalla ciotola se rovesciata.

Mano a mano che gli albumi inizieranno ad apparire spumosi, aggiungete anche lo zucchero un poco per volta e il succo di limone, continuando a montare tutti gli ingredienti.

Continuate a montare per qualche minuto, fino a quando il composto non sarà bello compatto e spumoso, sodo e lucido. A questo punto, versatelo un poco per volta nella sac a poche e iniziate a formare le meringhe direttamente su una placca foderata di carta da forno. 

Infornate le vostre meringhe a 100° e lasciatele cuocere per circa 1 ora, quindi spegnete il forno, lasciatelo leggermente socchiuso e aspettate ancora 15 minuti, in modo che le meringhe si asciughino completamente. Et voilà! Potete sfornare e gustare i vostri dolcetti!

Preparazione delle meringhe: le varianti

Se volete rendere più gustose e particolari le vostre meringhe le potete farcire un po’ come volete: ad esempio, vi consiglio di provare la versione al cacao, sono una vera delizia! Per farle non dovrete fare altro che aggiungere un po’ di cacao in polvere al composto, mescolando con estrema delicatezza: l’importante è non farlo smontare.

Scopri altre ricette per realizzare dei dolci golosi:

Share.

About Author

Comments are closed.