3 ricette per preparare la marmellata di uva



0

Tra qualche mese sarà tempo di vendemmia e di certo tra la frutta che si troverà in abbondanza in tutta Italia ci sarà lei: l’uva! Spesso e volentieri l’uva da tavola finisce per essere buttata perchè nonostante sia un frutto delizioso e amato da moltissimi, ce n’è talmente tanta in circolazione che per mangiarsela tutta si rischia di fare una brutta indigestione! Proprio per questo oggi vi proponiamo 3 ricette per realizzare una buonissima marmellata di uva: da quella più tradizionale a quella con il Bimby ed infine alla variante tipica abruzzese, che prevede l’utilizzo dell’uva fragola, quella con i chicchi scuri e dolcissima.

Ricetta della marmellata di uva classica

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di macerazione: 12 ore
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti: 

  • 500 g di uva bianca o nera
  • 300 g di zucchero
  • 1/2 limone
  • 1 stecca di vaniglia

Occorrente:

Preparazione della marmellata di uva – ricetta classica:

Preparare la marmellata di uva non è difficile, ma richiede un po’ di pazienza perchè la prima cosa che bisogna fare è lavare e sgranare gli acini di uva, togliendo la pelle e tutti i semini. Una volta fatta questa operazione, mettete la frutta in una ciotola ampia insieme allo zucchero, al succo di mezzo limone e alla stecca di vaniglia tagliata a metà nel senso della lunghezza, quindi lasciate il tutto a macerare in un luogo fresco e asciutto per 12 ore.

A questo punto, mettete tutto il composto in una pentola antiaderente e portate a bollore, mescolando di tanto in tanto. Con l’aiuto di una schiumarola togliete la schiuma che si formerà in superficie e lasciate bollire per circa 10 minuti, fino ad ottenere la giusta consistenza della vostra marmellata di uva. Infine, mettete subito tutto il composto, ancora bollente, nei barattoli per il sottovuoto (vi consiglio quelli della Bormioli che sono i  migliori), capovolgeteli e lasciate che si raffreddino.

Ricetta della marmellata di uva con il Bimby

Per realizzare questa marmellata di uva con il Bimby dovrete utilizzare gli stessi identici ingredienti e pulire bene la frutta togliendo pelle e semini; mettete quindi l’uva nel boccale e frullate per 3 secondi a velocità 5, quindi aggiungete anche lo zucchero ed il succo di limone e cuocete per 45 minuti a velocità 2 impostando una temperatura di 100°. Et voilà! La vostra marmellata di uva con il Bimby è pronta e potete metterla nei vasetti per il sotttovuoto!

Ricetta della marmellata di uva fragola

Per preparare la marmellata di uva fragola secondo la ricetta abruzzese, dovrete utilizzare gli stessi ingredienti (naturalmente sostituendo all’uva normale quella fragola) più 3 quadretti di cioccolato fondente. Prendete gli acini di uva fragola lavati ma ancora interi e metteteli nella pentola, schiacciandone qualcuno sul fondo in modo da formare un po’ di liquido. Lasciate scaldare per qualche minuto, quindi passate tutto al passaverdure in modo da ricavare solamente il liquido dell’uva, mettetelo in una pentola insieme allo zucchero e al limone (potete aggiungere anche un po’ di cannella se vi piace) e portate ad ebollizione.

Lasciate bollire la vostra marmellata di uva fragola per 2 ore, quindi aggiungete il cioccolato fondente e lasciate che si sciolga per bene: et voilà! La marmellata è pronta per essere messa nei vasetti sottovuoto!

Altre ricette per preparare ottime marmellate:

Share.

About Author

Comments are closed.