La ricetta della Ciambella al Limone: soffice e profumatissima!



0

Oggi vi proponiamo una ricetta che sicuramente apprezzerete: si tratta del classico dolce della nonna, che non stanca mai ed è l’ideale in tutte le occasioni. La ciambella al limone non è difficile da preparare, per niente, ma prima di trovare questa ricetta devo ammettere che non sono mai riuscita ad ottenere il risultato che mi aspettavo. La ciambella infatti deve essere prima di tutto soffice e morbida, ma in questo caso anche molto profumata perchè il limone è in grado di regalare un aroma davvero delicato. Se avete bambini in casa, provate a coinvolgerli nella preparazione di questa ciambella al limone: è talmente semplice che potrete farli divertire a pasticciare in cucina e sarà per loro una soddisfazione vedere il risultato del loro lavoro! Il bello di questo dolce è che si prepara in pochissimo tempo: in 10 minuti potrete infornarlo quindi non vi porta via molto tempo. Vediamo come fare.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 3 uova
  • 250 g di zucchero
  • 1 bicchiere di olio di semi
  • 1 bicchiere di latte intero
  • 1 limone
  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato
  • zucchero a velo q.b.

Occorrente:

Preparazione della ciambella al limone

Preparare la ciambella al limone è davvero molto semplice, quindi non avete scuse: come vi ho già detto, anche il tempo da considerare per tutta la preparazione è molto poco perchè in 10 minuti avrete pronto l’impasto e dovrete solamente infornarla per altri 30 minuti. Questa ciambella al limone è l’ideale per una merenda o una colazione sana e gustosa, ma se la abbinate a qualche crema potete servirla anche come dessert a fine pasto.

Prima di tutto, montate le uova insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto bello chiaro e spumoso. A questo punto, unite anche il latte a filo e mescolate bene sempre con la frusta in modo che non si formino grumi e che il composto risulti bello omogeneo. Se non avete la frusta a disposizione, non preoccupatevi: potete usare anche quella manuale oppure un cucchiaio di legno. L’importante è stare attenti a non formare grumi ed eventualmente a scioglierli con pazienza.

Una volta unito anche il latte, aggiungete al composto l’olio di semi, il succo di limone e anche la buccia grattugiata che darà un’aroma incredibile. Mi raccomando: se potete utilizzate dei limoni non trattati.

Una volta che tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati, aggiungete anche la farina setacciata e il lievito in polvere, quindi mescolate bene con un cucchiaio di legno.

A questo punto imburrate e infarinate uno stampo per ciambelle e versate il composto, quindi infornate il vostro dolce a 180° per 30 minuti. Una volta che avrete sfornato la ciambella al limone, lasciatela raffreddare a temperatura ambiente, quindi spolverizzatela con un po’ di zucchero a velo e tagliatela a fette per servirla.

Scopri altre ricette per preparare gustose ciambelle:

 

Share.

About Author

Comments are closed.