La ricetta originale dei cannoli siciliani



0

I cannoli siciliani sono un grande classico della pasticceria italiana, ma se non si ha la fortuna di vivere in Sicilia è praticamente impossibile riuscire a trovarne di veramente buoni. Un giorno ho voluto mettermi alla prova e provare a prepararli in casa: avevo trovato la ricetta sul blog si Misya e sin dal primo tentativo il risultato è stato davvero impeccabile! Preparare i cannoli siciliani da una grande soddisfazione perchè molti acquistano già la pasta pronta e si limitano a riempirli, ma quando direte ai vostri ospiti che questi fantastici dolci sono completamente il frutto del vostro lavoro ne rimarranno entusiasti! Preparare i cannoli siciliani non è difficile quanto sembra: vi consiglio di provarci perchè rimarrete sorprese di quanto sia facile e anche veloce! Vediamo come farli.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 40 minuti + 30 minuti di riposo
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti (per 40 cannoli):

Per la pasta

  • 250 g di farina
  • 25 g di zucchero
  • 25 g di burro
  • 1 uovo
  • 5 g di cacao
  • 70 ml di Marsala
  • 1 pizzico di sale
  • olio di semi di mais q.b.

Per il ripieno

  • 750 g di ricotta
  • 150 g di gocce di cioccolato
  • 200 g di zucchero a velo

Occorrente:

Preparazione dei cannoli siciliani

Per prima cosa, preparate l’impasto: mettete in una ciotola la farina insieme allo zucchero, al cacao e al sale, quindi aggiungete anche l’uovo (vi conviene togliere un po’ di albume) ed il burro fuso. Amalgamate bene tutti gli ingredienti, aggiungendo anche il Marsala ma poco per volta perchè altrimenti non riuscirete ad amalgamare bene tutto l’impasto.

Quando l’impasto sarà piuttosto compatto e liscio, formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela a riposare in frigorifero per 30 minuti. 

A questo punto, riprendete l’impasto e stendetelo con un mattarello antiaderente su una spianatoia infarinata: la sfoglia deve essere il più sottile possibile.

Con un coppapasta, tagliate tanti cerchietti, quindi prendete gli stampi per cannoli e avvolgete i dischetti di pasta intorno agli stampi, chiudendoli in alto alle estremità.

Spennellate i vostri cannoli siciliani con l’albume d’uovo avanzato e iniziate a friggerli, ancora con gli stampi dentro. Quando saranno belli dorati, metteteli su un foglio di carta assorbente e sfilate gli stampi.

A questo punto, preparate la crema di ricotta: mescolate la ricotta con lo zucchero a velo e le gocce di cioccolato e riempite i cannoli con il composto ottenuto. Spolverizzate il tutto con dello zucchero a velo et voilà! I vostri cannoli siciliani fatti a mano sono pronti per essere gustati!

Se volete, per rispettare la ricetta originale siciliana, potete aggiungere anche della frutta candita: di solito viene posizionata solo alle estremità, per decorare e dare colore, ma se non vi piace potete tranquillamente ometterla.

Scopri altre ricette di dolci sfiziosi e perfetti:

Share.

About Author

Comments are closed.