Come preparare degli ottimi baba al Rum



0

I baba sono comunemente conosciuti come dei dolci tipici napoletani: in realtà però questi deliziosi ed invitanti dolcetti bagnati con il Rum hanno origini polacche e sembra che sia stato proprio uno zar ed inventari! Come spesso accade (e come abbiamo visto è accaduto anche con la Tarte Tatin), l’origine del baba è stata del tutto casuale perchè sembra che la scoperta di questo dolce sia stata fatta per errore, poichè una bottiglie di Rum si era rovesciata e quello che oggi conosciamo come baba ci è finito dentro, inzuppandosi. Il profumo che ne è scaturito è stato talmente delizioso che da quel giorno i baba hanno iniziato ad essere preparati e sono arrivati a noi (specialmente nella tradizione napoletana) come li conosciamo oggi. Preparare i baba in casa non è per nulla complicato: l’unica difficoltà sta nel dosare bene gli ingredienti perchè l’errore più comune è quello di esagerare con la quantità di Rum. Se seguirete però questa ricetta sarete sicuri di non sbagliare e di ottenere dei baba strepitosi! Vediamo come fare.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

Per l’impasto base

  • 400 g di farina 00
  • 100 g di margarina
  • 6 uova
  • 25 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale

Per la bagna

  • 500 ml di acqua
  • 250 ml di Rum
  • 250 g di zucchero
  • 1/2 limone (scorza)

Per spennellare

Occorrente:

Preparazione dei baba al Rum

Preparare i baba, come ho già detto, non è difficile come potrebbe sembrare: si tratta però di dolci lievitati quindi dovrete avere la solita pazienza perchè dovrete far raddoppiare il loro volume e ci vorrà qualche ora.

Per prima cosa, mettete in una ciotola ampia le uova, la margarina, lo zucchero, il sale ed il lievito di birra e con una frusta elettrica iniziate a lavorare l’impasto, fino a quando non diventa bello liscio ed omogeneo. Ci vorranno più o meno 10 minuti per ottenere un composto perfetto, quindi aggiungete anche la farina setacciata e continuate a lavorare gli ingredienti fino a quando non avrete ottenuto un impasto bello elastico.

A questo punto, imburrate gli stampini per baba e versateci il composto, facendo attenzione a non riempirli tutti perchè dovrà lievitare e quindi il volume raddoppierà.

Mettete gli stampi nel forno spento, copriteli e lasciateli lievitare per circa 3 ore, fino a quando il volume non sarà appunto raddoppiato, quindi infornate i baba a 220° per 30 minuti. 

Nel frattempo preparate la bagna: fate bollire l’acqua con lo zucchero e la buccia di limone per 20 minuti, quindi aggiungete anche il Rum e versate il composto sui baba appena sfornati. Dovranno impregnarsi bene con tutta la bagna, fino a quando non sarà finita.

Lasciate riposare i baba in frigorifero per un paio d’ore, quindi spennellateli con la marmellata e serviteli: una vera goduria!

Scopri altre ricette per preparare deliziosi dolci:

Share.

About Author

Comments are closed.