2 ricette per preparare un uovo in camicia perfetto



0

Preparare un uovo in camicia può rivelarsi una vera impresa, almeno fino a quando non si impara la tecnica giusta: anche i migliori chef hanno dovuto combattere, agli esordi della loro carriera, con l’uovo in camicia! Il procedimento è infatti piuttosto complesso, o meglio delicato: bisogna fare tutto con estrema attenzione, in modo da evitare che il tuorlo si rompa e che in fase di cottura non si cuocia troppo. Un uovo in camicia perfetto infatti prevede che l’albume si addensi ma che il tuorlo rimanga ancora liquido: oggi vi proponiamo la ricetta classica per realizzarlo ma anche un trucchetto svelato dallo chef Moreno Cedroni, 2 stelle Michelin. Quest’ultimo è forse il più semplice, ma richiede comunque un po’ di esperienza e attenzione: vediamo come fare e mettiamoci subito alla prova!

Come preparare l’uovo in camicia: ricetta classica

Ingredienti:

  • 1 uovo fresco
  • acqua
  • 50 g di aceto di vino bianco per ogni litro di acqua

Occorrente:

Preparazione dell’uovo in camicia secondo la ricetta classica:

Per preparare l’uovo in camicia secondo la ricetta classica, dovete prima di tutto mettere l’acqua a bollire in una casseruola insieme all’aceto di vino bianco: non appena raggiunto il bollore, abbassate la fiamma in modo che l’acqua si calmi ma che continui comunque a sobbollire dolcemente.

A questo punto prendete un uovo e rompetelo con delicatezza in un piattino: state attente a non rompere il tuorlo perchè se dovesse succedere dovrete scartare l’uovo e prenderne un altro. Fate scivolare con delicatezza l’uovo dal piattino alla casseruola con l’acqua e iniziate a creare un vortice con il mestolo di legno. 

Adesso l’importante è controllare il tempo: dopo 4 minuti, togliete l’uovo in camicia e mettetelo in una ciotola con acqua fredda, in modo da bloccare la cottura e togliere le tracce di aceto. Et voilà! Il vostro uovo in camicia è pronto per essere gustato!

Come preparare l’uovo in camicia: il trucco di Moreno Cedroni

Lo chef stellato Moreno Cedroni ha illustrato un metodo molto più semplice per realizzare l’uovo in camicia: io ci ho provato ed effettivamente se lo eseguite alla lettera non rischierete di sbagliare quindi vi consiglio di provarlo!

Ingredienti:

  • 1 uovo fresco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • acqua

Occorrente:

Preparazione dell’uovo in camicia con il metodo di Moreno Cedroni:

Per preparare l’uovo in camicia con questo metodo semplice ed innovativo, dovete prima di tutto tagliare un foglio di pellicola trasparente: deve avere una larghezza di circa 40 cm, quindi spennellatelo con l’olio extravergine di oliva.

A questo punto, appoggiate delicatamente la pellicola sulla tazza, facendo una leggera pressione verso l’interno ma facendo attenzione a non romperla. Rompete quindi l’uovo e versatelo, sempre con delicatezza, nella tazza foderata di pellicola. 

A questo punto, chiudete la pellicola come se fosse un fagottino, facendo uscire bene tutta l’aria.

Adesso il più grosso è fatto: dovrete solamente immergere il vostro fagottino in acqua bollente ma anche in questo caso attenzione perchè deve sobbollire leggermente e non troppo!

Lasciate cuocere il vostro uovo in camicia per 4 minuti esatti ed estraetelo, quindi rompete con delicatezza il fagottino et voilà! 

Scopri altri segreti per preparazione perfette:

Share.

About Author

Comments are closed.