La ricetta della Pasta Genovese, ideale per torte e dolci farciti



0

Oggi vediamo come preparare una perfetta pasta genovese: si tratta di una base per torte molto simile al Pan di Spagna, ma con qualche differenza che la rende ancora più gustosa ma di certo non più dietetica! La pasta genovese infatti contiene burro: questo ingredienti le conferisce una morbidezza unica e sicuramente la rende molto più golosa, ma al tempo stesso più calorica. Preparare la pasta genovese non è difficile, ma scordatevi la ricetta del Pan di Spagna perchè anche la preparazione è completamente diversa. Ad ogni modo se seguirete il procedimento passo passo non potrete sbagliare e potrete utilizzare la vostra pasta genovese per realizzare una torta di compleanno a strati ad esempio, o qualsiasi altro dolce sostituendo il Pan di Spagna con questa deliziosa e golosa preparazione. Vediamo come fare.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 25 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 70 g di farina
  • 120 g di zucchero
  • 4 uova
  • 50 g di fecola di patate
  • 90 g di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Occorrente:

Preparazione della Pasta Genovese

Preparare la Pasta Genovese non è per nulla difficile: se seguirete il procedimento non avrete alcuna difficoltà e riuscirete ad ottenere un risultato perfetto.

Prima di tutto, fate sciogliere il burro senza bruciarlo in un pentolino antiaderente e non appena sarà fuso toglietelo dal fuoco quindi mettetelo da parte qualche minuto.

Prendete quindi una pentola normale (attente però perchè deve avere il diametro un po’ più piccolo del diametro della ciotola di vetro che utilizzerete dopo), riempitela di acqua e portate ad ebollizione. Una volta che l’acqua avrà raggiunto l’ebollizione, abbassate la fiamma al minimo e mettete la ciotola sopra alla padella, senza che tocchi il liquido.

Versate le uova e lo zucchero nella ciotola e montateli con delle fruste elettriche fino a quando il volume del composto non triplica, quindi togliete dal fuoco e continuate a montare fino al raffreddamento.

A questo punto unite al composto anche la fecola, la farina, la vanillina ed un pizzico di sale e mescolate dal basso verso l’alto per evitare che si smonti. Amalgamate bene il tutto, quindi versate il composto in una tortiera dal diametro di 24 cm precedentemente imburrata e infarinata.

Cuocete la vostra pasta genovese a 180° per 30 minuti, quindi sfornatela e lasciate raffreddare. Et voilà! La vostra base per torte è pronta per essere utilizzata e sentirete che bontà!

Potete utilizzare questa preparazione di base al posto del Pan di Spagna in qualsiasi vostra ricetta: la pasta genovese è praticamente uguale e la consistenza è molto simile quindi non avrete problemi. Ricordate però che sarà molto più morbida e “burrosa” quindi evitate di aggiungere troppo burro nelle farciture.

Scopri altre ricette base per le torte:

Share.

About Author

Comments are closed.