Come preparare il latte condensato in casa in poco tempo



0

Oggi vi proponiamo una ricetta un po’ insolita ma che vi tornerà sicuramente utile: avete mai preparato in casa il latte condensato? Io non lo avevo mai provato a fare perchè mi avevano detto che ci voleva parecchio tempo quindi anche per le preparazioni di alcuni dolci andavo a comperare quello già pronto nel tubetto al supermercato. Un giorno però ho deciso di provare a preparare il latte condensato in casa: ho seguito una ricetta riadattandola un pochino per evitare che venisse troppo dolce e devo ammettere che sono rimasta senza parole! Il latte condensato che ho ottenuto è strepitoso ed è perfetto per preparare moltissimi dolci come ad esempio la torta fredda alle mele. Non vi spaventate: preparare il latte condensato seguendo questa ricetta non vi ruberà troppo tempo quindi tranquille!

Specifiche: 

  • Tempo di preparazione: 5 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 25 g di burro
  • 190 g di zucchero a velo vanigliato
  • 250 g di latte
  • 1 bustina di vanillina

Occorrente:

Preparazione del latte condensato in casa in 15 minuti

Per preparare il latte condensato, dovete mettere il latte, lo zucchero a velo vanigliato ed il burro in un pentolino dal fondo spesso e scaldare a fiamma bassa, mescolando di continuo con un mestolo di legno e portando il tutto ad ebollizione. Lasciate cuocere per 15 minuti quindi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Et voilà! Il vostro latte condensato è pronto!

Adesso vi conviene metterlo in un barattolo per conserve, lasciarlo raffreddare e metterlo in frigorifero per renderlo più denso.

Non preoccupatevi se appena spento il fuoco il latte condensato vi sembrerà troppo liquido: l’errore che si commette più di frequente è proprio quello di cuocerlo più del dovuto. Dopo 15 minuti dal bollore quindi toglietelo in tutti i casi: vedrete che non appena si raffredderà diventerà denso e raggiungerà la consistenza perfetta!

Latte condensato:come si può utilizzare in cucina?

Il latte condensato può rivelarsi molto utile in diversi casi: come abbiamo detto, la preparazione di alcuni dolci richiede che venga aggiunto anche questo ingrediente e se lo avete fresco, preparato in casa, vi assicuro che è tutta un’altra cosa! Inoltre, potete anche usare il latte condensato avanzato per preparare un ottimo cappuccino: è infatti sufficientemente denso da riuscire a formare uno strato superficiale dolce e cremoso, perfetto per un caffè macchiato oppure per un bel cappuccino come al bar!

Scopri altre ricette per preparare deliziosi dolci:

Share.

About Author

Comments are closed.