Ricetta della crema al mascarpone



0

Oggi vi proponiamo un’altra ricetta base che vi tornerà utile per farcire le vostre torte oppure per preparare il tiramisù nella sua versione più classica e golosa. La crema al mascarpone in realtà può anche essere gustata così com’è, servendola magari in delle coppette e accompagnandola con qualche biscottino come ad esempio i Savoiardi fatti in casa che sono perfetti come abbinamento! Preparare la crema al mascarpone non è per nulla difficile, però spesso molti preferiscono evitare di utilizzare questa crema perchè è piuttosto pesante e calorica: ecco perchè oltre alla ricetta classica vi proponiamo anche quella più light e delicata, trovata sul blog di Misya e riadattata leggermente per renderla ancora più buona! Vediamo come preparare le crema al mascarpone, che vi tornerà sempre molto utile in tutte le vostre preparazioni dolci.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di riposo in frigorifero: 30 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 500 g di mascarpone
  • 250 g di panna da montare fresca
  • 250 g di zucchero
  • 3 tuorli

Occorrente:

Preparazione della crema al mascarpone light

Preparare la crema al mascarpone nella sua variante classica è davvero facilissimo e vi ruberà solamente 10 minuti di tempo: il procedimento non prevede nulla di complicato, però se volete ottenere un risultato perfetto dovrete prestare attenzione a qualche piccolo accorgimento. Può infatti capitare che la panna da montare vi faccia dannare: a me succedeva sempre quando ero agli inizi e non riuscivo a farla montare bene: dopo moltissimi tentativi mi è stato svelato il segreto ossia metterla in frigorifero prima di utilizzarla. La panna deve essere bella fredda: solo in questo modo riuscirete a montarla in tranquillità e in poco tempo, ottenendo un risultato perfetto! 

Per prima cosa, sbattete i tuorli d’uovo con lo zucchero in una ciotola capiente, fino ad ottenere un composto bello spumoso e chiaro. A questo punto aggiungete il mascarpone e continuate a mescolare utilizzando le fruste elettriche, in modo da incorporare bene gli ingredienti ed evitare che si formino grumi.

In ultimo, montate la panna e unitela al composto di uova e mascarpone: mescolate con delicatezza per amalgamare il tutto utilizzando un mestolo di legno, in modo da non smontare la panna.

A questo punto mettete la vostra crema al mascarpone in frigorifero per 30 minuti prima di utilizzarla et voilà! Avrete la vostra crema pronta per tutte le vostre preparazioni oppure da servire così com’è.

Preparazione della crema al mascarpone classica

Per ottenere una crema al mascarpone meno leggera e delicata (ossia la variante classica di questo dolce) dovrete sostituire alla panna montata 2 albumi montati a neve: la consistenza sarà comunque perfetta ma in bocca la crema risulterà molto meno delicata. In realtà al giorno d’oggi quasi tutti preferiscono la variante leggera (se così si può chiamare) della crema al mascarpone, e sono pochi coloro che continuano a preparare la ricetta originale. Vedete voi: provatele entrambe e scegliete quella che preferite!

Scopri come preparare altre ricette base:

Share.

About Author

Comments are closed.