Ricetta dei bucatini al prosciutto e mele renette



0

Se cerchi un primo piatto originale e particolarmente gustoso da proporre ai tuoi ospiti per un pranzo di tutto rispetto, i bucatini al prosciutto e mele renette sono la soluzione ideale. Per conferire un sapore insolito ma gradevolissimo ai bucatini abbiamo scelto le mele renette, una varietà di mela dal sapore piuttosto aromatico e poco acidulo che si abbina facilmente sia ai cibi dolci che salati.

Scopriamo insieme come preparare questo goloso e sostanzioso primo piatto.

Specifiche:

Tempo di preparazione: 20 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di bucatini
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 2 mele renette
  • 1 cipolla bianca o 1 cipollotto
  • 80 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cucchiai di cognac
  • 200 g di panna da cucina
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Occorrente:

  • padella antiaderente
  • coltello e scavino per le mele
  • coltello affilato
  • pentola per la pasta

Preparazione dei bucatini al prosciutto e mele renette

Per preparare i bucatini al prosciutto e mele renette, sbuccia le mele, privale del torsolo e riducile a cubetti, poi trita finemente la cipolla e falla rosolare in una padella antiaderente con l’olio extravergine di oliva. Quando la cipolla sarà imbiondita, aggiungi i cubetti di mela, il prosciutto cotto taglialo a listarelle e continua la cottura per 5 minuti a fuoco moderato, poi irrora il tutto con il cognac e lascialo evaporare. Dopodiché aggiungi la panna da cucina, aggiusta di sale e pepe secondo i tuoi gusti, amalgama bene e lascia insaporire per altri 5 minuti.

Una volta pronto il condimento, fai cuocere i bucatini in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione e scolali al dente. Non dimenticare di tenere da parte un po’ di acqua di cottura che potrebbe esserti utile qualora il sugo dovesse risultare troppo asciutto. Una volta scolati, unisci i bucatini al condimento, falli saltare in padella a fuoco medio per pochi minuti e servili con una generosa spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

Bucatini al prosciutto e mele renette: modifiche consentite

Se non ami il Cognac o semplicemente cerchi un ingrediente che leghi ancora meglio con il gusto della mela, puoi sostituirlo con un bicchierino di Calvados, un’acquavite di sidro di mela che si sposa benissimo con i nostri bucatini al prosciutto e mele renette.

Se tra i tuoi ospiti c’è chi soffre di intolleranza al lattosio ma non vuoi assolutamente rinunciare all’idea di proporre un primo piatto tanto goloso quanto insolito, ti suggeriamo di adoperare la panna di soia al posto di quella tradizionale e di rinunciare alla spolverata finale di parmigiano grattugiato, mentre se tra i tuoi commensali c’è anche chi professa la religione islamica, ti basterà sostituire il prosciutto cotto ottenuto dal maiale con quello di tacchino, comunque squisito e adatto a un condimento a base di mele e panna.

Share.

About Author

Comments are closed.