Come fare la marmellata in casa: i segreti e le regole d’oro



0

Quando ci si trova davanti ad una ricetta di un dolce farcito con della marmellata, spesso e volentieri la tentazione è quella di acquistare un barattolo direttamente al supermercato: per qualche strano motivo, sono ancora in parecchi a pensare che preparare una confettura in casa sia complicato, ma in realtà non è affatto così! Anzi, a ben guardare, le confetture che si acquistano nei supermercati sono piene di conservanti, hanno dosi di zucchero decisamente elevate e senza dubbio contengono dosi di frutta che non hanno nulla a che vedere con quelle preparate in casa. Se vi state chiedendo come fare la marmellata in casa quindi, abbandonate ogni paura di non farcela perchè in realtà l’unica cosa di cui avrete bisogno in molti casi sarà il tempo: spesso la frutta deve essere fatta macerare, ma al di là di questo il procedimento è davvero semplicissimo! Oggi vi sveliamo qualche chicca per realizzare la marmellata in casa in modo perfetto, e vi proponiamo qualche ricetta che abbiamo testato e che vi permetterà di preparare una confettura deliziosa senza troppi sforzi.

Come fare la marmellata in casa: le 5 regole d’oro

1. Raggiungere la consistenza perfetta

Anche se in tutte le ricette che vi abbiamo proposto sono indicati i tempi di cottura, spesso è facile sbagliare questo passaggio con le marmellate e si rischia di lasciarle ancora troppo liquide. Il segreto per capire se la vostra marmellata fatta in casa ha raggiunto la consistenza perfetta è quello di metterne un cucchiaino su un piattino freddo: se la confettura rimane attaccata al piattino, allora la vostra marmellata è pronta per essere messa nei barattoli, altrimenti lasciatela addensare ancora per qualche minuto.

2. Come fare la marmellata senza zucchero

Spesso ci avete chiesto come fare la marmellata senza zucchero: il segreto è sostituire questo ingrediente con le carote. Dovrete utilizzare circa 400 grammi di carote ogni Kg di frutta, e assicurarvi che siano tagliate belle sottili e soprattutto scolate alla perfezione.

3. Come aumentare la densità delle marmellate

In alcuni casi la frutta potrebbe essere troppo acquosa (ad esempio se utilizzate lamponi o fragole potreste avere questo problema) e per aumentare la densità della vostra marmellata c’è un piccolo trucco: aggiungere una mela per ogni Kg di frutta, in modo da addensare tutto il composto in modo naturale.

4. Come non far perdere il colore alla frutta

In alcuni casi la frutta tende ad ossidarsi, perdendo il suo colore e apparendo poco invitante: per evitare che la frutta si ossidi il segreto è aggiungere il succo di un limone al composto e amalgamarlo bene al tutto.

5. Come fare la marmellata e conservarla in modo corretto

Se volete conservare la vostra marmellata, dovrete utilizzare dei barattoli per conserve sottovuoto: vi consiglio quelli della Bormioli 4 Stagioni perchè sono molto buoni e potrete riutilizzarli cambiando il coperchio, che si trova praticamente ovunque, anche al supermercato.

Scopri le nostre ricette per fare la marmellata in casa:

Share.

About Author

Comments are closed.