Come preparare una deliziosa marmellata di cipolle rosse



0

La marmellata di cipolle rosse di Tropea non è la solita marmellata da mangiare con il pane a colazione: questa conserva infatti si presta ad essere accompagnata da formaggi stagionati come Parmigiano e Pecorino o carni particolarmente saporite. Se devi improvvisare un aperitivo e hai in frigorifero del formaggio stagionato, potrai preparareservire questa deliziosa marmellatache sicuramente sarà apprezzata! Una volta preparate, puoi mangiarla subito, non appena si sarà raffreddata (anche se dopo un mesetto sarà ancora più gustosa). Vediamo allora come si prepara la marmellata di cipolle di Tropea:

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 5 ore
  • Tempo di cottura: 30-40 minuti
  • Difficoltà: medio-facile

Ingredienti:

  • 1,2 kg di cipolle rosse di Tropea
  • 250 g di zucchero di canna
  • 250 g di zucchero bianco
  • 200 ml di aceto di mele

Occorrente:

Come preparare la marmellata di cipolle rosse di Tropea

Per preparare questa gustosissima marmellata, devi prima di tutto pulire le cipolle togliendo lo strato esterno, quindi tagliale a metà per il lungo e controlla che l’anima (la parte più interna) non sia verde o giallina: in tal caso toglila ed affetta le cipolle finemente. A questo punto mettile nella ciotola di vetro, unisci l’aceto di mele, mescola il tutto e copri con uno strofinaccio. Lascia quindi a riposare per 4 ore, mescolando bene ogni ora.

Una volta che saranno trascorse le 4 ore aggiungi lo zucchero semolato e quello di canna, mescola ancora bene, ricopri con lo strofinaccio e lascia riposare per altre 4 ore, sempre mescolando ogni ora.

Quando le cipolle saranno macerate per bene, mettile in una pentola di acciaio e falle cuocere a fiamma bassa per 30-40 minuti, mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchino al fondo. Trascorsi i primi 30 minuti controllane la consistenza: la marmellata di cipolle non deve essere troppo acquosa, ma nemmeno pastosa.

Una volta che sarà pronta, puoi gustarla subito lasciandola raffreddare a temperatura ambiente, oppure puoi metterla nei vasetti ermetici per conservarla ed averla già pronta all’uso! Questa marmellata ha una conservazione di circa 30 giorni, e una volta che avrai aperto il vasetto devi consumarla entro 1 settimana e tenerla in frigorifero. Con queste dosi ti consigliamo di preparare 5 vasetti da 150 ml: in questo modo eviterai di avere dei vasetti troppo grandi che rischiano di andare a male.

La prossima volta ti insegneremo anche a preparare una marmellata di cipolle veloce con il Bimby, sempre gustosa e perfetta!

Scopri come preparare altre marmellate gustose:

Share.

About Author

Comments are closed.