Come preparare un ottimo liquore alla Nutella



0

Oggi vi proponiamo l’ennesima golosità…da bere! La ricetta di oggi è infatti dedicata ad un grande classico, che tutti amano alla follia e che può rappresentare anche un perfetto regalo home made: il liquore alla Nutella, conosciuto anche come Nutellino! Questa bevanda alcolica, non adatta quindi per i bambini, è di una golosità davvero unica e prepararla in casa è facilissimo quindi non avete scuse: dovete assolutamente provarlo perchè vi regalerà emozioni uniche, specialmente in questo periodo di grande freddo! Il liquore alla Nutella è ideale come fine pasto, ma anche per una bella pausa pomeridiana: vi darà la giusta carica di energia e vi farà sicuramente tornare il sorriso sulle labbra! Se volete assaporarlo al meglio, però, cercate di non berlo tutto subito: conservatene un po’ e lasciatelo riposare qualche settimana e vedrete che aroma incredibile sprigionerà! Pronte per preparare questa prelibatezza? Vediamo come fare.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 5 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti (per 1 litro di liquore):

  • 300 g di Nutella
  • 300 ml di panna liquida
  • 300 ml di latte
  • 150 ml di alcol a 95°

Occorrente:

Preparazione del liquore alla Nutella o Nutellino

Preparare il liquore alla Nutella è davvero molto semplice quindi non avrete nessun problema ad ottenere un risultato impeccabile: il consiglio però è quello di lasciarlo riposare per almeno un mesetto prima di consumarlo perchè solo in questo modo il sapore sarà bello intenso e goloso!

Per prima cosa, mettete nel pentolino antiaderente la Nutella insieme al latte e alla panna liquida per dolci, quindi mescolate bene con un frustino in modo da eliminare e sciogliere tutti gli eventuali grumi. Se vedete che con il frustino non riuscite nell’impresa e ormai si sono formati un sacco di grumi, non disperate: prendete un colino e con calma e pazienza filtrate il tutto in modo da eliminare le imperfezioni del composto, quindi rimettetelo sul fuoco.

Quando il composto sarà bello caldo e la Nutella sarà sciolta comletamente, spegnete la fiamma e lasciate a raffreddare nel pentolino, continuando però a mescolare con il frustino di tanto in tanto perchè potrebbero formarsi altri grumi! Per far rimanere il sapore equilibrato, non fate arrivare il composto a bollore ma tenete la fiamma sempre molto bassa, in modo che il liquore alla Nutella si riscaldi ma non cuocia (la cioccolata rischierebbe di bruciarsi).

Una volta che si sarà raffreddato completamente, aggiungete al composto anche l’alcol e mescolate con cura, in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti. 

A questo punto, non vi resta che imbottigliare il vostro liquore alla Nutella nelle apposite bottiglie di vetro e metterle a riposare in un luogo fresco e asciutto per circa un mesetto. Quando le stapperete sarà un vero tripudio di golosità e di gusto!

Scopri altre ricette per preparare deliziosi liquori fatti in casa:

Share.

About Author

Comments are closed.