Come preparare il tiramisu senza lattosio



0

Il tiramisu è un dolce molto amato, sia dai grandi che dai piccini: vi abbiamo già proposto la ricetta per preparare un ottimo tiramisu, con o senza uova, e vi abbiamo anche insegnato la variante estiva alle fragole. Ma gli intolleranti al lattosio come possono fare? Come ben sapete se una persona è intollerante al lattosio non può mangiare determinati alimenti che ne sono ricchi e tra questi il latte, la panna ed il mascarpone di certo non sono ammessi! Se pensate che non esista soluzione però vi sbagliate: anche chi soffre di intolleranza al lattosio ha tutto il diritto di godersi una bella fetta di tiramisu e oggi vediamo la ricetta per realizzare il miglior tiramisu senza lattosio che io abbia mai assaggiato! Non diffidate: anche se privo di derivati del latte questo tiramisu è davvero ottimo quindi non sarà un sacrificio gustare questa versione particolare. Prepararlo, come sempre, non è difficile: il procedimento è simile a quello classico, perchè sono gli ingredienti che cambiano. Vediamo come fare.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 30-40 minuti
  • Tempo di riposo in frigorifero: 3 ore
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 300 ml di panna vegetale da montare
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di fruttosio
  • 1 tazza di caffè
  • 20 savoiardi
  • cacao in polvere q.b.

Occorrente:

Preparazione del tiramisu senza lattosio

Preparare il tiramisu senza lattosio è facile tanto quanto preparare quello classico: il procedimento infatti non cambia di molto perchè al posto del mascarpone (che purtroppo è ricco di lattosio) viene utilizzata della semplice panna montata abbinata al fruttosio e naturalmente alle uova.

Vi consiglio, se volete stupire i vostri ospiti con un tiramisu fenomenale, di preparare in casa i Savoiardi: qui trovate la ricetta e vi assicuro che sono facilissimi da realizzare e naturalmente hanno tutto un altro sapore!

Per prima cosa, preparate la crema: montate la panna con una frusta elettrica (assicuratevi che sia stata in frigorifero altrimenti vi risulterà molto difficile montarla) e dopo averlo fatto mettetela in frigorifero a riposare. A questo punto montate i tuorli con il fruttosio fino ad ottenere un composto bello liscio e spumoso e in una ciotola a parte montate gli albumi a neve insieme ad un pizzico di sale, sempre con la frusta elettrica.

Unite quindi il gli albumi al composto di tuorli e fruttosio e mescolate con delicatezza, servendovi di un mestolo di legno. Quando i due composti saranno ben amalgamati, aggiungete anche la panna montata e continuate a mescolare leggermente, fino ad ottenere una crema bella spumosa e omogenea.

A questo punto inzuppate i savoiardi nel caffè e, come nella ricetta classica, andate a formare uno strato sul fondo della vostra pirofila rettangolare. Versate uno strato di crema sopra ai savoiardi e spolverizzate con il cacao in polvere. Formate un secondo strato di savoiardi e quindi di crema e infine spolverizzate il tutto con il cacao.

Una volta terminato, mettete il vostro tiramisu senza lattosio in frigorifero per almeno 3 ore: in questo modo la crema diventerà più compatta. Et voilà! Potrete servire il vostro tiramisu senza lattosio a tutti i vostri ospiti!

Scopri altre ricette di dolci senza lattosio:

Share.

About Author

Comments are closed.