Banner title

Come preparare un ottimo salame di cioccolato senza uova



0

Oggi vi proponiamo un’altra ricetta perfetta per l’estate perchè non richiede alcuna cottura quindi non sarete costretti ad accendere il forno. Abbiamo già visto come preparare un ottimo salame di cioccolato, ma se volete stare più leggeri o non potete mangiare uova, questo salame di cioccolato senza uova è semplicemente l’ideale! Al’inizio non credevo che il risultato e la consistenza potessero essere effettivamente convincenti, ma devo ammettere che mi sono dovuta ricredere perchè questo dolce, anche senza uova, è davvero eccezionale. Prepararlo è facilissimo e anche in questo caso potete farvi aiutare dai vostri bambini, che si divertiranno a pasticciare in cucina. Vediamo come fare.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di raffreddamento: 3 ore
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 100 g di zucchero
  • 200 g di biscotti secchi tipo Oro Saiwa
  • 100 g di burro
  • 50 g di cacao in polvere
  • 2 cucchiai di latte

Occorrente:

  • ciotola capiente
  • pentolino antiaderente
  • mestolo di legno
  • carta da forno

Preparazione del salame di cioccolato senza uova

Preparare il salame di cioccolato senza uova non è per nulla difficile e in fin dei conti la ricetta non è poi tanto diversa dalla versione originale di questo dolce. Anche se non richiede cottura, dovete considerare che il salame di cioccolato deve stare in frigorifero per almeno 3 ore prima di essere servito: calcolate quindi bene i tempi o preparatelo il giorno prima così non avrete problemi!

Prima di tutto, sbriciolate i biscotti senza esagerare: vi consiglio di farlo con le mani, perchè nel mixer risulterebbero troppo fini e devono rimanere dei pezzi piuttosto grandicelli. Mettete quindi i biscotti in una ciotola insieme allo zucchero e al cacao amaro in polvere, quindi mescolate bene il tutto.

A questo punto, sciogliete il burro in un pentolino in modo molto delicato e versatelo nel composto di biscotti e zucchero, mescolando immediatamente in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti e aggiungendo anche i 2 cucchiai di latte.

Prendete quindi l’impasto, che dovrebbe essere molto più lavorabile, e mettetelo in un foglio di carta forno, quindi iniziate a formare una specie di salame. 

A questo punto, mettete il salame di cioccolato senza uova ancora avvolto nella carta forno in frigorifero e lasciatelo riposare per almeno 3 ore prima di servirlo. Come vi ho già anticipato prima, la cosa migliore sarebbe prepararlo il giorno prima in modo che raggiunga la consistenza perfetta e che tutti i sapori siano ancora più riconoscibili.

Volendo, una volta pronto e solidificato, potete guarnire il vostro salame di cioccolato a piacere: potete rotolarlo nello zucchero a velo oppure nel cacao.

Per servirlo, vi basterà tagliarlo a fette proprio come si fa con un salame vero e proprio e vi assicuro che i vostri ospiti ne saranno più che deliziati.

Scopri altre ricette senza cottura:

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto ancora)
Share.

About Author