Banner title

La ricetta della Nutella fatta in casa: dritte e consigli



0

Voglia di golosità allo stato puro: oggi va così, quindi ho deciso di proporvi una ricetta alla quale è praticamente impossibile resistere. Lo so, alcune di voi probabilmente staranno leggendo queste righe con aria scettica: la Nutella è una di quelle delizie che è impossibile replicare alla perfezione e di certo non abbiamo l’ambizione di farlo! Il segreto della Nutella, secondo me, è solo uno: viene preparata con l’olio di palma, che anche se sappiamo quanto faccia male alla salute, è innegabile che riesca a conferire quel non so che ai dolci (e non solo a quelli). Poco male: se l’olio di palma fa male, la nostra Nutella fatta in casa sarà genuina e potrete mangiarne quanta vorrete, per non parlare del fatto che potrete darla ai vostri bambini senza sentirvi delle cattive madri.

Ci ho messo un po’ a trovare la ricetta per preparare la Nutella fatta in casa perfetta, non è stato per niente semplice, ma per fortuna Misya corre in aiuto ogni volta che si cerca una ricetta fatta come si deve quindi mi sono ispirata ai suoi consigli, apportando qualche piccola modifica. Il risultato è stato eccezionale e adesso in casa mia si mangia solo, rigorosamente, la Nutella fatta in casa! Prepararla è facile: seguite attentamente la ricetta però, e soprattutto prestate attenzione ai consigli che vi do per non commettere i soliti errori. 

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di riposo in frigorifero: 2 ore
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 80 g di nocciole sgusciate
  • 25 ml di olio di semi
  • 30 g di zucchero di canna grezzo
  • 5 g di cacao amaro
  • 2 gocce di essenza di vaniglia
  • 150 g di cioccolato al latte

Occorrente:

Preparazione della Nutella fatta in casa

Preparare la Nutella fatta in casa è davvero facilissimo: in poco tempo avrete pronta la vostra crema spalmabile e vedrete che se seguirete la ricetta alla lettera non avrete problemi!

Innanzitutto, il primo segreto per evitare che la Nutella fatta in casa abbia una consistenza “granulosa” è utilizzare zucchero di canna grezzo, per intenderci quello che sembra in polvere e non quello a granelli. Sopra nella lista degli ingredienti vi ho comunque messo il link per capire cosa intendo.

Per prima cosa quindi, tostate leggermente le nocciola in un pentolino, tenendo la fiamma piuttosto alta ma scuotendole di tanto in tanto per evitare che si brucino. Ci vorrà qualche minuto, quindi non perdetele di vista! Una volta che saranno tostate, mettete le nocciole ancora calde nel mixer e iniziate a tritarle. Dovete avere un po’ di pazienza e soprattutto un buon mixer, possibilmente a 4 lame, per ottenere un risultato perfetto: insistete fino a quando le nocciole non inizieranno a rilasciare il loro olio e quindi diventeranno una specie di crema.  

A questo punto, aggiungete sempre nel mixer lo zucchero di canna grezzo e continuate a mescolare per qualche minuto, quindi trasferite tutto in una ciotola e aggiungete anche il cacao, amalgamandolo bene al resto del composto. 

Adesso mettete il cioccolato al latte in un pentolino e lasciatelo andare a fiamma bassissima fino a quando non si scioglierà del tutto.

Nel frattempo, aggiungete al composto con il cacao anche l’olio di semi a filo e l’essenza di vaniglia, quindi mescolate bene il tutto.

In ultimo, aggiungete alla vostra Nutella fatta in casa anche il cioccolato sciolto e filo e amalgamate tutto bene con una spatola, fino ad ottenere una crema densa e morbida. Mettetela in un vasetto di vetro, chiudetelo bene e lasciatela riposare in frigorifero per circa 2 ore. 

Scopri altre ricette per preparare dolci deliziosi:

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(1 voti, media: 5,00 su 5)
Share.

About Author