Come preparare le Zeppole al Forno: più leggere ma sempre golose!



0

Le Zeppole di San Giuseppe sono dei dolcetti tipici della Campania che ormai vengono preparati e gustati in tutte le regioni d’Italia. La tradizione prevede che queste ciambelline di pasta choux debbano essere prima cotte in forno e poi fritte, ma visto che oggi siamo in vena di leggerezza e visto che vi abbiamo già proposto la ricetta originale, oggi vediamo come preparare le zeppole al forno. Premessa obbligatoria: i dolci fritti hanno sempre quel qualcosa in più che li rende golosissimi e irresistibili, ma in questo caso le zeppole al forno non vi deluderanno perchè la ricetta che vi proponiamo oggi è davvero fantastica! Vi assicuro che il sapore non cambia e sono solamente più leggere e digeribili, ottime in qualsiasi occasione. Vediamo come prepararle al meglio.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 45 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti (per 25 zeppole):

Per la pasta choux

  • 360 ml di acqua
  • 240 g di farina
  • 6 uova
  • 90 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di limone grattugiata q.b.

Per la crema pasticcera

  • 140 g di zucchero
  • 6 tuorli
  • 80 g di fecola di patate
  • 500 ml di latte
  • 1 bacello di vaniglia
  • 100 g di amarene sciroppate

Occorrente:

Preparazione delle Zeppole al Forno

Preparare le zeppole al forno non è per niente difficile, però vi consiglio di seguire la ricetta passo passo perchè la pasta choux è semplicissima da realizzare ma solo se rispettate alcune semplicissime regole.

Prima di tutto, mettete nella casseruola l’acqua insieme al burro tagliato a pezzettini e al sale, quindi accendete il fuoco e portate il tutto ad ebollizione. Non appena l’acqua bolle, togliete la casseruola dal fuoco e aggiungete la farina. Mescolate bene con una certa forza in modo che non si formino grumi e che il composto risulti bello omogeneo, quindi riaccendete il fuoco e mescolate ancora fino a quando il composto non inizia a staccarsi dalle pareti del pentolino. A questo punto spegnete e lasciate raffreddare qualche minuto.

Una volta che il composto non sarà più bollente, aggiungete anche la scorza di limone e le uova: attenzione però, dovete aggiungerne una alla volta ed amalgamare bene prima di unire anche la successiva, altrimenti non riuscirete a rendere la pasta choux bella omogenea!

A questo punto, trasferite l’impasto in una sac a poche con beccuccio a stella piuttosto ampio e formate delle ciambelline direttamente sulla teglia ricoperta di carta forno.

Infornate quindi le zeppole a 200° per 20 minuti, dopodiché abbassate la temperatura del forno a 160° e continuate a cuocerle per altri 10 minuti. 

Nel frattempo preparate la crema pasticcera: potete seguire questa ricetta ma rispettate le dosi che trovate qui sopra!

Una volta sfornate, guarnite le vostre zeppole al forno con la crema pasticcera e con un’amarena sciroppata al centro.

Scopri altre ricette di dolci al forno:

Share.

About Author

Comments are closed.