La ricetta perfetta delle chiacchiere al forno



0

Oggi vi proponiamo una ricetta che abbiamo già visto, però solo nella sua versione più calorica perchè fritta: avete mai provato le chiacchiere al forno? Io sono sempre stata scettica perchè quando un dolce va fritto nell’olio evidentemente una ragione c’è…eppure con questa ricetta mi sono dovuta ricredere. Intendiamoci: le chiacchiere fritte sono sicuramente più buone e gustose, ma se volete rimanere un pochino più leggere anche quelle al forno hanno il loro perchè e vengono molto meglio di quanto si possa sperare! Vi consiglio quindi di provare questa ricetta: facile, veloce e molto più light! Vediamo come si preparano le chiacchiere al forno.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 500 g di farina 00
  • 50 g di burro
  • 4 uova
  • 40 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bicchierino di grappa
  • 1 limone
  • zucchero a velo q.b.

Occorrente:

Preparazione delle chiacchiere al forno

Preparare le chiacchiere al forno è davvero molto semplice: in questa ricetta io ho utilizzato la macchina per stendere la pasta perchè non sono mai stata un portento nello stendere la pasta a mano, ma potete tranquillamente farlo con il mattarello come facevano un tempo e il risultato sarà uguale.

Prima di tutto, impastate gli ingredienti su una spianatoia infarinata: mettete la farina a fontana con al centro le uova, il burro sciolto a temperatura ambiente, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata, il lievito e il bicchierino di grappa. Iniziate ad impastare fino ad ottenere un panetto bello morbido ed elastico.

A questo punto, dividete il panetto in parti più piccole e stendetele con la macchina per la pasta: considerate che più o meno dovrete tenere uno spessore di 3 mm. 

Una volta che avrete ottenuto le sfoglie, tagliatele con una rotella dentellata e date la forma delle chiacchiere che preferite (alcuni le fanno piccole, altri più grandi quindi scegliete la misura che vi piace di più).

Una volta che avrete realizzato i vostri ritagli di pasta, metteteli su una placca ricoperta di carta da forno bagnata e ben strizzata, quindi infornate a 180° per 15 minuti. 

Una volta che le vostre chiacchiere al forno saranno cotte, aspettate che si raffreddino e spolverizzatele con lo zucchero a velo. Et voilà! Potete servire i vostri deliziosi e sani dolci di carnevale!

Come per le chiacchiere fritte, anche le chiacchiere al forno possono essere accompagnate al sanguinaccio: anzi, a dire il vero dovrebbero essere accompagnate a questa crema cioccolatosa quindi vi consiglio di provare a prepararla perchè è facilissima e tutti l’apprezzeranno moltissimo, questo è poco ma sicuro! Potete conservare le chiacchiere al forno per qualche giorno perchè rimangono belle croccanti ma vedrete che non avrete di questi problemi!

Scopri altre ricette di Carnevale:

Share.

About Author

Comments are closed.