Crostata di frutta secca e mele



0

La ricetta della Crostata di frutta secca e mele è piuttosto semplice, quindi anche coloro che non sono abilissime ai fornelli possono farla senza incontrare particolari difficoltà. Si tratta di una crostata piuttosto calorica, per via della frutta secca: se siete a dieta forse è meglio provare altre ricette, come la crostata di mele semplice oppure la crostata di mele e cannella. Per la merenda dei bambini, però, questa crostata di frutta secca e mele è la soluzione ideale perchè dà energia ed è golosissima! Inoltre questa variante in particolare è perfetta per coloro che sono intolleranti al glutine perchè anzichè la farina normale viene utilizzata quella di grano saraceno.

Vediamo come si prepara questa crostata di frutta secca:

Specifiche: 

Tempo di preparazione: 30 minuti

Cottura: 25 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti: 

  • 200 g di farina di grano saraceno
  • 100 g di farina di riso
  • 1 cucchiaino di tapioca
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 pizzico sale
  • 80 ml di olio di semi
  • 120 g di zucchero di canna + 4 cucchiai
  • 1 mela Granny Smith
  • Il succo di mezzo limone
  • 4-5 cucchiai di marmellata di mele
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 6-7 gherigli noce
  • 1 manciata di pinoli
  • mezza tazzina acqua

Occorrente: 

  • Ciotola capiente
  • Forchetta e coltello
  • Pellicola trasparente
  • Pelapatate
  • Spianatoia
  • Mattarello
  • Teglia dal diametro di 24 cm
  • Pentolino antiaderente

Preparazione della crostata di frutta secca e mele

Per preparare la crostata di frutta secca e mele devi prima di tutto realizzare la pasta frolla: versa quindi le farine in una ciotola insieme e aggiungi lo zucchero, il tuorlo d’uovo, un pizzico di sale, l’olio di semi e la farina di tapioca. Mescola tutti gli ingredienti prima con una forchetta e poi con le dita fino ad ottenere un composto sbricioloso. Forma quindi una palla, avvolgila nella pellicola e lascia riposare l’impasto in frigorifero per mezz’ora.

Nel frattempo sbuccia la mela e tagliala a fettine sottili, aggiungi il succo di mezzo limone e un cucchiaino di cannella.

Prendi quindi la frolla, stendi l’impasto su una spianatoia infarinata e realizza una sfoglia alta circa mezzo centimetro; trasferisci la frolla sulla tortiera, taglia i bordi in eccesso se necessario e ricorda di bucherellare il fondo con una forchetta. A questo punto versa sul fondo della torta la marmellata di mele e disponi sopra di questa le fettine tagliate in precedenza.

Fai sciogliere quindi 4 cucchiai di zucchero in un pentolino antiaderente insieme a mezza tazzina scarsa di acqua, unisci la frutta secca, mescola il tutto e lascia intiepidire. Versa poi il composto di caramello e frutta secca sopra la torta e inforna a 170° per circa 25 minuti.

Curiosità sulla crostata di frutta secca e mele

Sapevi che questa crostata con farina di grano saraceno e di riso è molto più salutare della variante tradizionale? La farina di grano saraceno infatti vanta numerose proprietà benefiche per l’organismo: contiene rutina, un antiossidante, e proteine dagli effetti positivi sul metabolismo dei soggetti affetti da diabete e sui pazienti affetti da ipercolesterolemia.

Altre ricette senza glutine:

 

 

Share.

About Author

Comments are closed.