Ricetta della crostata senza burro con crema pasticcera light



0

La crostata è una delle nostre torte preferite, ma spesso per un motivo e per l’altro questo dolce risulta troppo pesante e molti sono costretti a dire di no di fronte a tanta squisitezza. Beh, con la ricetta che ti proponiamo oggi potrai gustare questa crostata senza burro in tutta tranquillità perchè è decisamente meno calorica di quelle normali e con questa crema pasticcera light è perfetta anche per coloro che stanno cercando di mantenere la linea! Pronta per scoprire come si prepara questa crostata senza burro? Iniziamo!

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 20 minuti (+ 3 ore di riposo per la frolla)
  • Tempo di cottura: 35 minuti
  • Difficoltà: Facile

Ingredienti:

Per la pasta frolla senza burro

  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 40 g di fruttosio
  • 50 ml di olio di semi di mais
  • 8 g di lievito per dolci
  • 270 g di farina bianca
  • 15 ml di rhum
  • 20 ml di latte di soia
  • 1 pizzico di sale

Per la crema pasticcera light

  • 2 tuorli
  • 40 g di fruttosio
  • 20 g di fecola di patate
  • 500 ml di latte di soia
  • 1 fialetta di aroma al limone
  • 4 g di gomma guar

Occorrente:

  • Ciotola capiente
  • pellicola trasparente
  • mattarello
  • carta da forno
  • teglia da forno con diametro di 26 cm
  • mestolo di legno
  • pentolino antiaderente
  • frustino
  • sbattitore elettrico

Preparazione della crostata senza burro con crema pasticcera light

Per preparare questa squisita crostata senza burro dietetica devi prima di tutto impastare gli ingredienti per realizzare la frolla: in una ciotola capiente versa quindi la farina bianca, il fruttosio, il lievito per dolci setacciato ed un pizzico di sale. Amalgama bene tutti gli ingredienti, e quando il composto sarà omogeneo aggiungi anche l’uovo intero, il tuorlo, il rhum, il latte e l’olio di semi di mais. Ti conviene utilizzare prima un mestolo di legno e poi le mani per amalgamare tutti gli ingredienti e realizzare così un composto morbido e liscio. A questo punto forma una palla d’impasto e avvolgila nella pellicola trasparente, quindi lasciala in frigorifero a riposare per circa 3 ore (in questo modo la tua crostata senza burro sarà molto più friabile).

Mentre attendi che la pasta frolla riposi, puoi iniziare a preparare la crema pasticcera light: scalda in un pentolino antiaderente 300 ml di latte di soia. Nel frattempo, in una ciotola capiente, sbatti con lo sbattitore elettrico i 2 tuorli con 40 g di fruttosio e l’aroma al limone, quindi unisci al composto ottenuto i 20 g di fecola di patate sciolti precedentemente nei restati 200 ml di latte freddo.

Adesso versa tutto il composto “freddo” nel latte caldo e mescola velocemente con il frustino. Versa quindi a pioggia la gomma di guar e continua a mescolare a fuoco medio finchè non ottieni la giusta consistenza della crema (non deve essere troppo liquida, ma attenta a non farla asciugare e addensare troppo).

Per finire, stendi la tua pasta frolla con il mattarello (lo spessore deve essere di circa 6-7 mm), quindi fodera la tortiera con la carta da forno e ricopri con la frolla senza burro; versaci dentro la crema pasticcera light e inforna a 180° per 35 minuti.

Scopri altre ricette light:

 

Share.

About Author

Comments are closed.