Ricetta della crostata di fragole e ricotta



0

E’ tempo di …fragole! Anche tu sei golosa di questi irresistibili frutti rossi? Se anche tu ami le fragole, ti consiglio di provare questa ricetta per preparare una crostata di fragole diversa dal solito: niente crema pasticcera e ingredienti troppo pesanti, perchè l’estate si avvicina, il caldo inizia a farsi sentire un po’ alla volta ed è meglio non farsi cogliere impreparati. Ecco quindi come realizzare una deliziosa crostata di fragole con la ricotta senza crema pasticcera: per un dolce goloso e squisito che non appesantisce ed è perfetto per una merenda rinfrescante e leggera!

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti: 

Per la pasta frolla

  • 300 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci in polvere
  • 1 limone (scorza)

Per il ripieno

  • 500 g di ricotta fresca
  • 200 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di latte
  • 400 g di fragole
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 bustina di torta gel

Occorrente:

Preparazione della crostata di fragole e ricotta

Per realizzare questa crostata di fragole light senza crema pasticcera, devi prima di tutto preparare la pasta frolla: vedremo come farlo impastando gli ingredienti a mano, ma in alternativa, per fare più veloce e ottenere un risultato sicuramente migliore puoi anche utilizzare il Bimby.

Metti quindi in una ciotola capiente tutti gli ingredienti per preparare la frolla: la farina, le uova, lo zucchero, il burro non troppo sciolto, il lievito e la scorza di limone grattugiata, iniziando ad impastare con le dita o con l’aiuto di un mestolo di legno. Quando avrai ottenuto un composto omogeneo e privo di grumi, forma una palla d’impasto e avvolgila nella pellicola trasparente, quindi mettila in frigorifero e lasciala riposare per circa 30 minuti.

Una volta che la frolla avrà riposato, stendila su una spianatoia infarinata con l’aiuto di un mattarello (ti consiglio di utilizzare un mattarello antiaderente perchè sarai molto più comoda e non ti si attaccherà l’impasto): cerca di ottenere una sfoglia dello spessore di circa 3 mm, quindi metti la frolla nella tortiera dal diametro di 28 cm e taglia gli eventuali esuberi di pasta. Ricordati di bucherellare il fondo della tua crostata di fragole con una forchetta, in modo che la frolla non si gonfi durante la cottura!

A questo punto copri la tortiera con della carta da forno, metti un peso sulla crostata (puoi utilizzare dei fagioli borlotti crudi o qualsiasi altra cosa di questo tipo) e inforna a 180° per 20 minuti.

Nel frattempo prepara il ripieno della tua crostata di fragole e ricotta: mescola quindi la ricotta con il latte e l’essenza di vaniglia, aggiungi lo zucchero a velo e continua a mescolare fino a quando non ottieni una crema liscia e spumosa.

Una volta che la frolla sarà cotta, lasciala raffreddare per qualche minuto, quindi versa il composto di ricotta e zucchero nello stampo e livella con l’aiuto di un mestolo di legno. A questo punto mancano solo le fragole: lavale e tagliale a fette, quindi posale sulla superficie della crostata ricoprendola tutta. Prepara quindi la gelatina (basta che segui le istruzioni contenute nella scatola) e versala sopra alle fragole.

Et voilà! La tua crostata di fragole e ricotta è pronta: mettila in frigorifero e lasciala raffreddare completamente per almeno 1 ora, quindi gustala e goditela!

Scopri altre ricette per preparare una crostata deliziosa:

Share.

About Author

Comments are closed.