La marmellata di mele e cannella per farcire la crostata



0

Se cerchi una farcia gustosa e genuina con cui riempire una crostata fatta in casa, la marmellata di mele e cannellaè un’ottima soluzione anche per i palati più esigenti, in particolare perché la cannella dà alla confettura un tocco aromatico piuttosto apprezzato.

Per prepararla in casa non occorre aspettare il periodo di maturazione delle mele che va da fine agosto a metà ottobre, ma va bene tutto l’anno in quanto la mela è uno dei frutti più richiesti e consumati nel mondo e viene quindi commercializzata durante tutti i 12 mesi. Sebbene il procedimento sia abbastanza semplice è importante non trascurare alcune semplici accortezze, di cui scriveremo più avanti, che si rivelano fondamentali per la buona riuscita della marmellata.

Ovviamente questa squisita marmellata di mele e cannella non è indicata solo per farcire crostate o altri dolci, ma anche per essere consumata a colazione o a merenda sulle fette biscottate. Inoltre ricordiamo che i dolci farciti con la marmellata di mele si sposano bene con vini come i moscati e i passiti.

Specifiche:

Tempo di preparazione: 75 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • 1 kg di mele Golden
  • 500 g di zucchero
  • 2 limoni
  • un cucchiaino di cannella

Occorrente:

  • una pentola in acciaio inossidabile o in rame (qualora propendessi per la pentola in rame, evita di farvi raffreddare la marmellata)
  • un cucchiaio di legno
  • una schiumarola per mischiare la marmellata
  • un mestolo per trasferire la marmellata nei vasetti
  • vasetti di vetro dotati di chiusura ermetica

Preparazione della marmellata di mele e cannella per farcire la crostata

Per preparare la golosissima ricetta della marmellata di mele e cannella lava bene le mele, dividile in quattro spicchi senza sbucciarle, elimina piccioli e torsoli e tagliale a cubetti. A questo punto mettile in una ciotola, coprile con acqua naturale e aggiungi uno dei due limoni lavato e ridotto a fettine, poi lasciale ammollo per qualche minuto in modo che non anneriscano. Dopodiché sgocciolale, trasferiscile in una pentola, aggiungi due bicchieri di acqua e cuoci per 15 minuti. Ricorda di mescolare di tanto in tanto con un cucchiaio di legno e di eliminare la schiuma che si forma sulla superficie durante la cottura.

Una volta pronte, passa le mele in un passaverdure e trasferisci il purè ottenuto nella pentola già utilizzata, poi unisci la cannella, lo zucchero e il succo del secondo limone. Amalgama bene con la schiumarola e fai cuocere a fuoco basso per circa 40 minuti. Mescola di tanto in tanto affinché il composto non si attacchi sul fondo della casseruola.

Quando la marmellata si sarà addensata, toglila dal fuoco e trasferiscila in una ciotola in modo da fermare la cottura, poi versala ancora calda nei vasetti di vetro sterilizzati, chiudili ermeticamente con il coperchio e capovolgili in modo che si formi il sottovuoto. Non appena i vasetti saranno freddi portali in posizione eretta e conservali in un luogo fresco e asciutto.

Ora che la marmellata di mele e cannella è pronta hai circa 6 mesi di tempo per utilizzarla per farcire la tua crostata, ma ricorda che una volta cominciata potrai conservare la confettura solo per pochi giorni in frigorifero. In ogni caso consigliamo di aspettare almeno un mese prima di consumarla in modo da verificare l’eventuale formazione di muffe.

Share.

About Author

Comments are closed.