Ricetta della crostata ai frutti di bosco con crema alla vaniglia di Pierre Hermè



0

La crostata ai frutti di bosco è un grande classico della pasticceria: oggi però vi proponiamo una variante che renderà il vostro dolce ancora più goloso ed invitante. Questa ricetta della crostata ai frutti di bosco infatti prevede la realizzazione di una deliziosa crema alla vaniglia, che prepareremo seguendo alla lettera le indicazioni del noto pasticcere francese Pierre Hermè e renderà il nostro dolce un vero capolavoro. La dolcezza della crema si sposa infatti alla perfezione con il sapore dei frutti di bosco e vi regalerà emozioni al palato uniche e indimenticabili. Realizzare questa crostata ai frutti di bosco non è eccessivamente complicato: attenetevi alla ricetta e alle dosi indicate e riuscirete ad ottenere un risultato impeccabile!

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

Per la pasta frolla

  • 100 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 300 g di farina 00
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di scorza grattugiata di limone
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci

Per la crema alla vaniglia

  • 6 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 500 ml di panna fresca
  • 100 g di mascarpone
  • 7 g di fecola di patate
  • 1 stecca di vaniglia
  • 250 g di frutti di bosco

Occorrente:

Preparazione della crostata ai frutti di bosco e crema alla vaniglia di Pierre Hermè

Per preparare questa deliziosa crostata ai frutti di bosco, per prima cosa dovrete realizzare la pasta frolla che poi andrà messa a riposare in frigorifero. Mettete quindi in una ciotola ampia lo zucchero, il burro, il lievito e la scorza di limone e iniziate ad amalgamare gli ingredienti con le punte delle dita, velocemente. Quando il composto sarà sbricioloso, aggiungete anche le uova e continuate a lavorare fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto. A questo punto formate una palla e avvolgetela nella pellicola, quindi mettete la frolla a riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Nel frattempo preparate la crema alla vaniglia secondo la ricetta di Pierre Hermè: versate la panna fresca in un pentolino antiaderente insieme alla stecca di vaniglia aperta per il senso della lunghezza e portate ad ebollizione. Spegnete quindi il fuoco e togliete la stecca di vaniglia. A parte, in una ciotola piuttosto ampia, sbattete con una frusta elettrica i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto bello spumoso, quindi aggiungete la fecola e poi la panna e continuate a mescolare il tutto. Mettete tutto il composto sul fuoco tenendo la fiamma bassa e stando attente a non farlo arrivare ad ebollizione, quindi aspettate che si addensi continuando a mescolare.

Lasciate raffreddare la crema alla vaniglia, quindi aggiungete il mascarpone e mescolate delicatamente con un mestolo di legno.

A questo punto stendete la vostra pasta frolla su una spianatoia infarinata e utilizzatela per rivestire la vostra tortiera precedentemente rivestita con della carta da forno. Bucherellate il fondo con una forchetta e infornate a 180° per 20 minuti. Versate quindi la crema alla vaniglia sulla frolla cotta e ricoprite il tutto con i frutti di bosco.

Prima di servire la vostra crostata ai frutti di bosco e crema alla vaniglia lasciatela riposare in frigorifero per qualche ora, dopodichè potrete gustarle il vostro delizioso dolce!

Scopri altre ricette per preparare ottime crostate:

Share.

About Author

Comments are closed.