Come preparare i dolcetti al cocco tipo Raffaello



0

Avete presente i Raffaello, quei cioccolatini che continueresti a mangiare senza mai fermarti? Ecco: finalmente ho trovato una ricetta perfetta per realizzare dei dolcetti al cocco che hanno lo stesso sapore e che, vi avverto, rischiano di creare dipendenza! Inizialmente ero scettica perchè la ricetta mi sembrava molto simile a quella di Misya che avevo già provato e che non mi aveva dato grandi soddisfazioni (senza nulla togliere a Misya che propone sempre ottime ricette, ma in questo caso il risultato aveva lasciato un po’ a desiderare). Appena ho sfornato questi fantastici dolcetti al cocco però, questa volta, non ho saputo resistere alla tentazione e ne ho divorati 5-6 ancora caldi perchè non riuscivo a fermarmi! Prepararli è facilissimo e sono l’ideale per questo periodo di feste, soprattutto se vi capita di avanzare degli albumi e vi spiace buttarli via. Vediamo come prepararli.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 15-20 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti (per 30 dolcetti):

  • 70 g di albume (circa 2 albumi)
  • 160 g di farina di cocco
  • 80 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale

Occorrente:

Preparazione dei dolcetti al cocco tipo Raffaello

Preparare questi dolcetti al cocco è davvero facilissimo: non averete alcun problema ve lo assicuro! La ricetta prevede l’utilizzo della planetaria, ma se non la avete a disposizione e volete comunque preparare questi dolcetti non vi preoccupate: potete montare gli albumi con le fruste elettriche e il risultato non cambierà.

Per prima cosa, montate gli albumi insieme allo zucchero con la planetaria (o con le fruste elettriche): l’importante è che siano montati a neve e che siano belli fissi.

Una volta montati gli albumi, aggiungete un pizzico di sale. A questo punto, in una ciotola, preparate la farina di cocco e versateci sopra gli albumi che avete appena montato: amalgamate bene il tutto facendo dei movimenti delicati dal basso verso l’alto, per evitare di smontare gli albumi.

Una volta che il composto sarà omogeneo, non vi resta che dare forma ai vostri dolcetti al cocco: mettete dei guanti oppure bagnatevi le mani e iniziate a formare tante piccole palline. Riponetele nei pirottini e infornate a 175° per 15-20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare et voilà! I vostri dolcetti al cocco sono pronti per essere gustati!

Se volete un consiglio, evitate di assaggiarli subito e aspettate che almeno si raffreddino: come vi ho già detto io non ho saputo resistere e ne ho mangiati un bel po’ uno dietro l’altro, senza ritegno, ancora caldi.

Questi dolcetti al cocco sono perfetti anche come biscotti di Natale: il cocco piace sempre molto a tutti e anche i bambini li adoreranno! Confezionateli in modo carino e portateli ai vostri amici o parenti: ne saranno sicuramente molto felici e vi assicuro che farete un figurone perchè hanno un sapore davvero delizioso!

Scopri altre ricette per dei biscottini deliziosi:

Share.

About Author

Comments are closed.