Banner title

Come preparare i biscotti Oreo in casa



0

I biscotti Oreo sono davvero irresistibili: sfido chiunque di voi ad assaggiarne uno e fermarsi al primo, senza avere la tentazione di sgranocchiarne immediatamente un altro! Beh, per tutti coloro che sanno cosa significa gustare i biscotti Oreo, oggi proponiamo la ricetta per prepararli in casa, in modo del tutto naturale, senza conservanti o additivi di nessun tipo! Il risultato sarà perfetto e non avrete grandi difficoltà ad ottenere dei biscotti Oreo praticamente uguali agli originali: il trucco sta nel rispettare le dosi ed il gioco è fatto. Vediamo come si preparano questi deliziosi biscotti in casa.

Specifiche:

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 12 minuti
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

Per la pasta frolla al cacao

  • 300 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 60 g di cacao amaro
  • 160 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

Per la crema

  • 160 g di burro
  • 160 g di zucchero a velo
  • 1 bacello di vaniglia

Occorrente:

Preparazione dei biscotti Oreo

Per preparare i biscotti Oreo fatti in casa dovete prima di tutto realizzare la pasta frolla al cacao: mettete nella planetaria la farina, lo zucchero e il cacao amaro e impastate il tutto, quindi aggiungete il burro a temperatura ambiente, l’uovo e un pizzico di sale. Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo, quindi avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero a riposare per mezz’ora.

Nel frattempo preparate la crema da mettere nei vostri biscotti Oreo: montate il burro con lo zucchero a velo e la vaniglia con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, fino ad ottenere un composto spumoso e soffice. A questo punto mettete anche la crema in frigorifero a riposare e iniziate a preparare i vostri biscotti Oreo.

Stendete la pasta frolla al cacao con l’aiuto di un mattarello, quindi utilizzate gli stampini appositi per andare a formare i vostri biscotti Oreo e infornateli a 180° per 12 minuti. Lasciateli raffreddare, quindi farciteli con la crema alla vaniglia. Et voilà! I vostri biscotti Oreo sono pronti e saranno ancora più buoni degli originali, oltre che più sani e genuini naturalmente!

Se non avete la planetaria, non c’è problema: potete comunque preparare i vostri biscotti Oreo solo che probabilmente vi ci vorrà un po’ più di tempo. Vi basterà lavorare tutti gli ingredienti della frolla a mano, ma attente perchè dovrete impastare in modo energico e rapido per ottenere un impasto perfetto.

Come conservare i biscotti Oreo

Per conservare questi biscotti e mantenerli buoni per qualche giorno la cosa migliore sarebbe metterli in frigorifero: in questo modo la crema rimarrà bella compatta e non correrete il rischio che si sciolga, soprattutto nei periodi più caldi.

Scopri altre ricette di biscotti sfiziosi:

Vota la ricetta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto ancora)
Share.

About Author